Innerhofer in bianco e nero

Di Marco Di Marco - Foto: Pentaphoto

La dichiarazione del campione di Gais dopo l’ottimo quarto posto conquistato nella discesa di Beaver Creek

Innerhofer al traguardo dopo il quarto posto ottenuto nella discesa di Beaver CreekHo sciato forte tutto l’anno e sapevo di poter tornare fra i migliori – ha detto Christof Innerhofer al traguardo -, non era facile superare quello che successo pochi giorni fa e avevo bisogno di un po’ di tempo. Oggi ho trovato la fiducia e penso di avere fatto una gara pazzesca con il numero che avevo. Era ora. In partenza, avevo voglia di rischiare, ero dispiaciuto per il risultato di ieri quando non avevo trovato il feeling migliore. ma in discesa sapevo di essere più avanti e di poter fare di nuovo una bella gara. Oggi ho messo nero su bianco di essere ancora fra i primi e per ora mi godo questa giornata“.

Felicissimo anche Dominik Paris.Ho faticato un po’ per rimettermi a posto, ma oggi sono tornato sulla via giusta e sono davvero molto contento. Stavo cercando la giusta fiducia che negli ultimi giorni avevo un po’ perso. Ogni giorno sono migliorato un po’ e oggi è arrivato un risultato importante, che mi riporta vicino alla parte alta della classifica. In superG di sollito riesco ad esprimermi anche meglio, ma ieri era una gara difficile da interpretare, con un tracciato insidioso, e quando si comincia a sbagliare poi le cose finiscono male. Oggi decisamente meglio“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 02 dicembre 2017
Tags
Ultimi articoli