Master: Trofeo delle Società

Di Enrico Ravaschio - Foro Carpe Diem

L’Abetone ha ospitato 306 atleti di ben 32 sci club per il penultimo appuntamento della stagione che si chiuderà col Trofeo del Sale

In una splendida giornata di sole 32 Società, fra le più agguerrite, si sono affrontate nel gigante che chiude la stagione. Ricordo che per essere alla finale occorreva superare lo scoglio delle qualifiche regionali. Gara organizzata dal POOL Firenze sulla pista Stadio Slalom con due tracciati ottimamente disegnati da Tommaso Bartolini. Pista perfetta, con abbondante neve “invernale” buona anche per le prossime gare, le ultime del Trofeo Del Sale, in programma venerdì 30 marzo e venerdì 6 aprile. I 306, atleti provenienti da: Veneto, Friuli, Emilia Romagna e Toscana si sono contesi i primati individuali e di Società, soprattutto quest’ultimo era il più ambito. Prima grande vittoria, in questa competizione, dello sci club Prato, capitanato dal suo selezionatore Lamberto Chiani. Gli atleti dello Sci Club Prato hanno veramente brillato, portando a casa ben 4 vittorie di categoria con: Renzo Del Tredici (nella foto dell’articolo), Rolando Galli, Laura Bottari ed Emanuele Chiani, doppiamente bravo, visto che della squadra è anche l’allenatore; 2 secondi posti con: Nello Calmanti e Paolo Baroni (fresco vincitore della Coppa Italia) e 3 terzi posti con Donatella Gasparrini, Chiara Bernardini ed Oriano Caruso. Particolarmente sodisfatto il bravo Lamberto per questo risultato di società arrivato subito dopo il secondo posto ottenuto nella Coppa Italia.

Claudio Maltinti

 

 

Secondo posto per i friulani dello Sci Club Alpe 2000 e i veneti dello Sci Club 18 di Cortina, a completare il podio.

Per quanto riguarda i risultati individuali, in campo femminile ennesimo successo di Chiara Pedroni del Sestola, davanti alla friulana Rossana Cellini dell’Alpe 2000 e della toscana Lucia Ancillotti del Team Top Ski. Nei maschi del Gruppo C, due toscani ed un friulano, l’assoluto è andato a Claudio Maltinti, team top Ski davanti a Paolo Baroni Prato Play, con Adriano Bucco dell’Alpe 2000 al terzo. L’assoluto dell’altra pista, quella per A, B e Giov/Sen mf, è stato di Renzo Del Tredici, il forte atleta dello sci club Prato Play ha messo in riga tutti gli avversari di tutte le età. Secondo tempo del Gruppo B per Luca Zanon, veneto dello SKI 1 Team e terzo Rolando Galli anch’egli del Prato Play. Il migliore del Gruppo A è Gianluca De Prophetis dell’Alpe 2000 davanti al cortinese Lorenzo Belloni sci club 18 e Marco Martini del Mestre.

Marco Martini in azione

Due atlete dell’Orsago club di Treviso al primo e terzo del Gruppo giovani e senior, il secondo tempo alla toscana Rebecca Menini del Team Top Ski. Nei maschi del gruppo Giov/Sen, con il secondo tempo assoluto di pista, vince Marco Bidoli, dell’Alpe 2000, precede Nicola Pellegrinet dell’Orsago e Mario Partelli dello Sci Club 18.

Prato Play tr società

Tutte le classifiche si possono vedere nel sito dei cronometristi pistoiesi e la foto è di Carpe Diem

© RIPRODUZIONE RISERVATA 27 marzo 2018
Tags
Ultimi articoli