Elezioni Fisi: kiss me Lidia!

Di Marco Di Marco

Fa parte del gioco anche Bernardi, presidente dello sci club Gardena, candidata a consigliera laica.

Lidia Bernardi è una delle poche donne che è riuscita a farsi strada nel mondo tecnico-organizzativo dello sci in Italia. Qualcuno dice che abbia il temperamento e la decisione di un uomo. A noi piace dire che alcuni uomini dovrebbero avere il temperamento e la decisione di Lidia. Presidente dello Sci Club Gardena è coordinatrice Scolastica della Scuola Sportiva RAETIA di Ortisei dal 2011. Fa altre due o tre… cosucce, giusto perchè non sa come occupare il tempo. Tra queste è Responsabile Regionale AA settore Freestyle da ormai 6 anni.
Lidia dice questo: come Presidente dello Sci Club Gardena ho fatto delle bellissime esperienze in tutte le sette discipline seguite dallo Sci Club. Anche il Coordinamento sportivo della Scuola Sportiva “Raetia” di Ortisei mi ha impegnato molto per raggiungere i bellissimi risultati dei nostri studenti sportivi.
Entusiasmante anche il percorso per lo sviluppo del Freestyle nel Comitato Regionale dell’Alto Adige.
Queste mie esperienze positive della base vorrei estenderle su un territorio più vasto’. È per questo che Lidia Bernardi si è candidata a consigliere laico della prossima Repubblica degli sport invernali italiani. Come spesso le capita, è l’unica donna, tra i laici, a mettersi in gioco e a rendere disponibile la sua esperienza

© RIPRODUZIONE RISERVATA 21 aprile 2018
Tags
Ultimi articoli