Il norvegese fa fuori i numeri uno e conquista l’oro con una prima super run finale. Argento al canadese Beaulieu-Marchand, bronzo a Woods