Annunci Forum Lettere Sondaggi La Redazione Contatti Meteo RSS

Bookmark and Share
IN PRIMO PIANO


Granpremio Giovanissimi a Livigno: dica 33!
Uff. stampa AMSI
 
vedi le foto dell'evento
Foto

Letto 3048 volte.

ARTICOLO
Riparte il GP Giovanissimi Amsi
 
ARTICOLO
Leo Monthy non è solo un gioco
 
ARTICOLO
A Livigno si scia fino a meta' magg...
FOTO
Un'atleta all'ultima edizione del G...
 
FOTO
Sguardo sulle piste di Sauze
 
FOTO
Roberto Nani con Giorgio Rocca
   
 
Successo alla 33esima edizione della gara delle gare dei più giovani. Ecco com'è andata

Questo grande evento dedicato ai piccoli campioni dello sci ha avuto luogo a Livigno (So) sabato 10 e domenica 11 aprile. Sono stati ben 1.400 bambini al via delle gare (un record) per un totale di 180 Scuole Italiane Sci coinvolte. Neve, sole, piste di gara ottimamente preparate hanno fatto da corollario a questo evento che, da sempre, ha come obiettivo quello di combinare con il giusto equilibrio sia agonismo sia divertimento. È stata senza dubbio una grande edizione del Gran Premio Giovanissimi quella che si è recentemente svolta a Livigno (So). Oltre 1.400 bambini, insieme alle loro famiglie, hanno vissuto un intero weekend all’insegna dello sport e del divertimento, in una splendida cornice di neve e sole. Alla 33esima edizione del Gran Premio Giovanissimi - Trofeo Ringo Extra Time - hanno partecipato bambini nati negli anni: 1999, 2000, 2001, 2002 per quanto riguarda lo sci alpino, 1998, 1999, 2000 e 2001 per quanto riguarda lo sci nordico. Questi piccoli campioncini sono giunti da tutta Italia e, oltre all’aspetto agonistico, sono stati coinvolti in tanti giochi, divertimento, intrattenimento e hanno ricevuto una grande quantità di premi grazie al contributo degli importanti “brand” che hanno sposato la manifestazione. Inoltre, a incoraggiare e premiare i bambini sono intervenuti campioni della neve, come Giorgio Rocca e Marianna Longa, ed anche il presidente della F.I.S.I. Giovanni Morzenti.


Attraverso il Gran Premio Giovanissimi l’Associazione Maestri di Sci Italiani ha dato la possibilità a tutti i piccoli sciatori di emergere attraverso una serie di gare di slalom gigante e di fondo, prima a livello zonale, poi regionale, concludendo con la finale nazionale. Questo l’iter: la prima fase ha visto le Scuole di Sci organizzare (tra gennaio e febbraio a livello locale) una serie di

mini-gare di qualificazione, permettendo ai primi 10 classificati di ogni categoria (maschili e femminili) di accedere alle dodici Finali Regionali. Poi, la seconda fase, promossa dalle Associazioni Regionali A.M.S.I., ha previsto un’altra serie di competizioni. Infine, proprio a Livigno (So) sono giunti i più talentuosi per la finalissima Nazionale. Quest’ultima rappresenta dunque il culmine di un impegno importante per l’Associazione, la quale ha coinvolto quasi 10.000 professionisti ed oltre 300 Scuole Sci, distribuite sul territorio italiano. Le classifiche del 33esimo Gran Premio Giovanissimi sono disponibili sul sito internet: www.valtellinacrono.it/risultati.php



Di alto livello è stato il contributo offerto dagli organizzatori, a partire dalla Scuola Sci Centrale. Un particolare ringraziamento l’Associazione Maestri di Sci Italiani lo rivolge anche all’Azienda di Promozione Turistica, al Comune di Livigno e alla Regione Lombardia per il sostegno offerto. Infine, i complimenti vanno alla L.A.M.S.I. (Associazione Maestri di Sci Lombardi) per il coordinamento generale. L’8 maggio a Gardaland ci sarà la gran festa finale con premi e sorprese per tutti i bambini che hanno partecipato. Il presidente dell’A.M.S.I., cav. Dino Degaudenz, al termine della manifestazione ha dichiarato: 

Siamo molto contenti in quanto il Gran Premio è andato benissimo, sotto tutti

i punti di vista. In questa 33esima edizione c’è stata una grandepartecipazione, che abbiamo stimato in oltre 2.500 persone, di cui 1.400  bambini. Le condizioni delle piste e la qualità della neve hanno consentito uno svolgimento ottimale delle gare, sia dello sci alpino sia dello sci nordico. Ma soprattutto siamo soddisfatti in quanto si sono divertiti tutti, questo infatti è l’obiettivo principale del Gran Premio Giovanissimi. Grazie all’impegno degli sponsor poi sono stati dati ai bambini tantissimi premi, ringrazio quindi lo sforzo di Ringo Pavesi, Silver Care, Boing, Eden Viaggi, Gardaland Sea-life, Fruitella, Parmigiano Reggiano, che ci hanno dato la possibilità di potere organizzare una grande edizione. Un grazie, inoltre, lo rivolto agli organizzatori di Livigno che hanno dedicato tante energie nell’evento, in particolare la scuola sci centrale, l’azienda di promozione turistica e le società impianti. 

I PRIMI 10 DI OGNI CATEGORIA

 

Classe 1999
1 Tintorri Giulia (Sestola)  44.94
2 Pozzi Carolina (Anzi Bormio)  45.11
3 Saracco Carlotta (A.M.S.A.O.)  45.44
4  Viviani Serena (Snow Accad. Prato N.) 45.48
5  Rosetti Marta (5 Laghi M. Campiglio) 45.66
6  Platino Elisa (Meran - 2000) 45.71
7 Di Francesco Giulia (Ovindoli 2000) 45.95
8 Alberti Rossella (Azzurra) 46.14
9 Audisio Lisa (Sansicario Action) 46.46
10 Vignaroli Beatrice (Valcava Cimone) 46.51

Classe 2000
1 Costato Beatrice (Azzurra)  46.38
2 Ghisalberti Ilaria (Vareno - 2000) 46.50
3 Leon Alice (Piancavallo) 46.74
4 Bonino Angelica (A.M.S.A.O.)  46.86
5 Schranzhofer Elisa (St.Magdalena) 46.88
6 Marrai Benedetta (Sansicario Action) 46.90
7 Stigliani Jennifer (Aurisina)  47.04
8 Piccin Valentina (Carnia - Zoncolan) 47.48
9 Sandulli Elena (Plose) 47.61
 Compagnoni Elisa (S. Caterina Valfurva) 47.61

Classe 2001
1 Moriconi Beatrice (Monti Ernici)  48.66
2 Blangero Gaia (A.M.S.A.O.) 48.66
3 Nogler Kostner Nicole (St.Ulrich) 48.90
4 Don Caterina (Pragelato) 49.11
5 Piaggio Martina (Marguareis) 49.63
6 Michelotti Maria Sole (Sansicario Action) 49.89
7 Auer Lara  (Vals - Jochtal) 50.05
8  Pinotti Erica  (Cerreto Laghi) 50.20
9 Bianco Elisa (Bardonecchia)  50.56
10 Savorgnani Valentina  (Arabba)  50.65

Classe 2002
1 Corrado Giulia  (Sauze D'oulx)  51.30
2  Dal Vecchio Elena  (Sappada)  52.00
3 Guarinoni Alessia (Vareno – 2000)  52.45
4 Bertorello Chiara  (Marguareis)  53.94
5 Schnarf Micaela (Olang)  54.11
6 Eisendle Magdalena (Gossensass) 54.34
7 Prelli Matilde (Mera Valsesia) 54.56
8 Menapace Caterina (Altopiano Folgaria) 54.92
9 Cavallero Ludovica (Nordovest) 54.98
10 Pazzaglia Alice (Valcava Cimone) 55.00

 

 

Commenti (0) | Tags: granpremio | giovanissimi | livigno | amsi | maestri |
 
 
PER LASCIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO.
CERCA
Inserire parole o frasi da ricercare


SFOGLIA I PRODOTTI DIGITALI




TRADUZIONE




-