Ad Artesina 260 aspiranti maestri

Di Yuri Crizer

Da domenica 17 marzo tanti ragazzi si misureranno nella selezione per diventare maestri di sci e di snowboard per il Collegio della Regione Liguria

Sono 218 per lo sci e 42 per lo snowboard le ragazze e i ragazzi che da domenica 17 marzo proveranno la selezione per accedere al corso per diventare maestri di sci (e snowboard) per la Regione Liguria.
La selezione è organizzata dal Collegio Maestri di Sci della Liguria ad Artesina (CN) e inizia domenica alle 18.30 con la consegna dei pettorali per la prova di slalom gigante che si effettuerà per gli sciatori lunedì mattina 18 marzo sulla pista Mirafiori.

La pista Mirafiori di Artesina dove si effettuerà la prova di gigante

La selezione per lo sci continua martedì 19, mercoledì 20 e giovedì 21 marzo con le prove di sciata libera (prove di curve ad arco corto, arco medio e arco ampio).
Per lo snowboard invece la selezione si svolgerà in due giornate: martedì 19 con la prova di slalom gigante sulla pista Gaviot e mercoledì 20 con le prove di curve condotte, salti e freestyle; la consegna dei pettorali per le prove di snowboard sarà lunedì pomeriggio alle 18.30.
Il Collegio Maestri di Sci della Liguria nelle scorse settimane ha organizzato una serie di corsi propedeutici sulle stesse piste che ospiteranno le selezioni per agevolare i candidati che hanno avuto la possibilità di provare i pendii che da lunedì li vedranno impegnati.

 

Albeto Magi, Presidente del Collegio Maestri di Sci della Regione Liguria

Sono numeri importanti” dichiara Alberto Magi, presidente del Collegio Maestri di Sci della Liguria, “che permetteranno a 40 giovani per lo sci e 20 per lo snowboard di frequentare il corso che durerà circa un anno per 90 giornate di lezioni teoriche e sulle piste da sci. Le lezioni teoriche si terranno a Genova. Il Collegio Maestri di Sci della Liguria si impegna ad effettuare i moduli formativi sulla neve anche a Santo Stefano d’Aveto  e Monesi (a Monesi se sarà ripristinato il collegamento stradale).

Santo Stefano D’Aveto, la stazione sciistica ligure che ospiterà alcuni moduli del corso maestri

L’ultima selezione della Liguria si era tenuta a Livigno nell’aprile 2017, grazie alla collaborazione della società Artesina Spa quest’anno riusciamo ad organizzarla più vicina e comoda per tutti i candidati. Il Collegio Maestri di Sci della Liguria organizza le selezioni e i corsi con fondi propri che provengono dalle quote di iscrizione dei candidati, nessun soldo pubblico è stato speso per questo bando”, e, se tutto andrà come previsto, fra un anno ci saranno 60 nuovi posti di lavoro per 60 giovani”.
La Commissione di valutazione per lo sci è composta da Fabio Ruffini, Massimo Sichi, Matteo Blanc, Albero Magi e Matteo Cuneo.
La Commissione di valutazione per lo snowboard è composta da Giuseppe Cattaneo, Angelo Pedrolini, Ettore Personnettaz, Luca Blengini e Davide Blessent
I parametratori per la prova di slalom gigante per lo sci sono Eugenio Marsaglia, Paolo Borio e Federico Poncet
I parametratori per la prova di slalom gigante per lo snowboard sono Giuseppe Cattaneo e Ettore Personnettaz.
Il Collegio Maestri di Sci della Liguria augura a tutti i candidati un enorme “in bocca al lupo !

© RIPRODUZIONE RISERVATA 15 marzo 2019
Tags
Ultimi articoli