Davide Miglio… è andato via

Di Marco Di Marco

Il giovane allenatore dei bambini di sci club gloriosi si è spento questa mattina, dopo sei mesi di malattia, all’età di 32 anni

Quando quel male ti arriva addosso con una forza inaudita ti può aiutare solo un miracolo. Davide Miglio ha resistito sei mesi e questa mattina se n’è volato via ad appena 32 anni. Nativo di Morbegno, ma residente sul lago di Como ha vissuto una divertente carriera agonistica sotto le direttive del papà di Elena e Irene Curtoni, il grande Luciano del Valgerola per poi passare sotto i colori dello Ski Team Alpi Retiche di Luca Bettineschi. Poi il distintivo di maestro e di allenatore di terzo livello per lo sci club Lecco, il GB Aprica e ultimamente con gli Amici Sciatori Madesimo, collaborando con grandi tecnici come Vincenzo Tondale. Suo cugino Fabio Maxenti, titolare del negozio Ski Stop Service di Morbegno, con il quale passava tantissimo tempo, racconta anche della sua sfrenata passione per il calcetto. Passione che metteva in ogni cosa. Sentite condoglianze alla famiglia e a tutti i suoi più intimi amici, compagni di lavoro e piccoli-grandi atleti, da parte della redazione

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA 06 novembre 2018
Tags
Ultimi articoli