Skicross: a San Candido la “prima” di stagione

Di Marco Di Marco

Temperture elevate non consentotno un’adegiuata preparazione delle piste, pertanto il fischio di inizio, avverrà sulle nevi del Comprensorio 3 Cime

Saltata la prima in Val Thorens, saltata la seconda ad Arosa, saltata la terza a Montafon, non rimane che rimandare l’inizio di stagione della Coppa del mondo di SkiCross alla tappa italiana di San Candido, fissata dal 20 al 22 dicembre. Colpa delle alte temperature che non consentono alla mneve di compattarsi tanto quanto richiesto dagli standard Fis.
Salgono dunque a quattro le gare al momento cancellate (in Val Thorens ne erano previste due) e, in attesa di ulteriori decisioni della federazione internazionale che deve stabilire se e dove recuperarle, gli appuntamenti in programma restano temporaneamente sei, il primo dei quali in Italia, a San Candido, tra giovedì 20 e sabato 22 dicembre. Per i nostri atleti, dunque, si prospetta un debutto stagionale in Coppa del mondo sulle piste di casa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA 03 dicembre 2018
Tags
Ultimi articoli