Turismo

Freeride Safety Clinic

Oramai il connubio tra Freeride e Sicurezza deve essere simbiotico. La libertà di sciare nelle condizioni naturali di un meraviglioso fuoripista non può scindere dalla sicurezza propria e degli altri. Il Freeride Safety Clinic continua la sua missione di informazione e didattica attiva con le due tappe a Breuil-Cervinia e Madonna di Campiglio, rispettivamente il 5/6 Febbraio e 5/6 Marzo 2011. Dopo anni passati tra i campi gara e le più belle montagne del pianeta, Mysticfreeride ha convogliato le proprie energie sulla promozione della sicurezza. Con la collaborazione delle Guide Alpine Pro Rock e di Madonna di Campiglio ha strutturato un corso sulle esigenze del Freerider. Sciare sulle montagne più belle d’Italia rimane una priorità, ma diviene anche strumento didattico per conoscere sul campo tutte le variabili di rischio da cui dipende una bella giornata di fuoripista in tutta sicurezza. Successivamente, visto che il rischio non potrà mai essere eliminato, si portano i partecipanti ad apprendere le modalità di procedura di autosoccorso in valanga, con campo Artva e di soste in sicurezza. Il progetto Freeride Safety Clinic rientra nel progetto di sensibilizzazione alla sicurezza Snow Safety Days coordinato da Mammut e Gore-tex in tutta Europa. Al loro fianco troviamo tra le aziende partner anche Scott, Freeride Map, Bern e Dal Bello/Volkl/Marker che metteranno a disposizione le proprie linee di sci da Freeride. Ulteriori informazioni ed iscrizioni: http://www.mysticfreeride.com/projects.htm.

Tags