Advertisement

Ponte di Legno-Tonale bike: giovani ma grandi!

Di Andrea Ronchi

L’area nel parco nazionale dello Stelvio e dell’Adamello ha ampliato l’offerta turistica con proposte per ogni bike

Tutti conosciamo il comprensorio Pontedilegno – Tonale per la proposta invernale. Quando la neve si scioglie, purtroppo sempre di più anche sul ghiacciaio nonostante i teloni, questa area compresa tra Lombardia e Trentino veste di verde. Non un verde qualunque, bensì quello incontaminato dalla garanzia che accompagna i parchi dello Stelvio e dell’Adamello.

Gli appassionati di ciclismo ben conoscono queste terre con le strade, che salgono al Gavia e al Mortirolo, sulle quali si sono scritte indelebili pagine della stori del Giro d’Italia. Nelle ultime stagioni l’area Pontedilegno-Tonale ha puntato anche sulle Mountain Bike completando un’offerta in grado di assecondare tutte le tipologie di biker.

Siamo stati a visitarla durante la seconda edizione dei bikedays durante l’ultimo weekend di giugno. L’offerta è davvero infinita e prevede:

  • piste ciclabili: in Val di Sole 35 km, Ponte di Legno – Edolo 22 km e la ciclovia del fiume Oglio di 280 km
  • percorsi MTB: 500 km che si snodano tra Ponte di Legno e il Tonale con tracciati che vanno dai 700 ai 2600 metri di altitudine tra sentieri, mulattiere e strade forestali
  • Gravity: tracce di diversa difficoltà nei park al Tonale e a Ponte di Legno, ma anche discese dal Passo sino a Temù. Quattro impianti riportano i biker alle partenze

Dopo un weekend trascorso in questo angolo di montagna ci siamo resi conto che, seppur presente da pochi anni, l’offerta per gli appassionati delle due ruote è già ampia e consente di trascorrere le proprie vacanze o i weekend fuoriporta senza conoscere la noia. Valore aggiunto unico sono i parchi naturali nei quali è immersa l’area.  Inoltre le strutture, bike hotel certificati in testa, sono molto ben organizzati e le offerte, di servizi manutenzione o noleggio, non mancano così come gli eventi che costellano l’estate.

Per organizzare la vostra vacanza potete cliccare qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA 02 luglio 2018
Tags
Ultimi articoli