Attrezzatura

Anteprima 2022/23, i nuovi Head, chasing better…

Anteprima 2022/23, i nuovi Head, chasing better…
Tempo di novità in Casa Head che, col leit motiv “Chasing better“, rispetto alla scelta di modificare il minimo indispensabile la scorsa stagione per ovvi motivi, per il prossimo inverno rivede un po’ tutte le linee. Vi diamo solo qualche assaggio per entrare più nei dettagli nei prossimi giorni. Intanto godetevi questo aperitivo.

Partiamo da quella che in Italia è senz’altro la gamma più richiesta, ovvero la Race performance.

Il DNA racing degli HEAD Worldcup Rebels si riassume in questi modelli. Il feedback della migliore squadra di sci del mondo è andato nel design di una nuova serie.

Linea SuperShape
Anno dopo anno, la Supershape conferma il suo status di icona per la fascia di quegli appassionati di ottimo livello che però preferiscono evitare modelli dallo spirito corsaiolo.

Stiamo comunque parlando di modelli sempre orientato alle gare. Il Supershape si ripropone con un nuovissimo design.

Linea Shape
È facile da sciare ed estremamente manovrabile e tollerante. La nuova Shape propone quattro modelli che vanno dal V2 all’e-V10. Quindi dall’ entry level all’allmountain e ai fanatici delle prestazioni.

Kore tour
Head è tornato nel settore dei tour! Basandosi sui già leggendari modelli “Kore”, head ha sviluppato sci da touring che non solo consentono la risalita col minimo sforzo, ma offrono anche grandi prestazioni in ogni discesa grazie al loro DNA freeride.

La linea Kore Tour è composta da tre modelli: il KORE Tour 99, 93 e 87 – HEAD offre anche pelli da sci perfettamente abbinate.

Freeski
La storia di successo di KORE è quasi unica. In brevissimo tempo, lo sci si è fatto un grande nome nella scena del Freeski. Per i modelli della stagione 2022/23, HEAD ha raccolto il feedback di tutti gli atleti della sua forte squadra di Freeski e lo ha incorporato nella nuova collezione.

Le funzionalità non necessarie sono state eliminate. Lo sviluppo si è concentrato completamente sulle caratteristiche che migliorano ulteriormente le prestazioni sugli sci.

Freestyle Oblivion
Questo sci freestyles senza limiti: nel park, nel pipe, in tutta la montagna. L’Oblivion è stato creato sulla base della leggendaria linea Caddy.

E ora viene costantemente sviluppato e migliorato dal team olimpico di freestyle HEAD attorno ad Aaron Blunck e Jesper Tjäder. nuovi Head chasing better nuovi Head chasing better
 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.