Attrezzatura

SCI BLIZZARD WRC RACING PISTON

WRC RACING PISTON

Riproposto con attacco e piastra da gara (senza dimenticare il nuovo look!), questo modello ha raccolto grandi consensi conquistando i testatori fin dalla prima curva. La frase letta sulla scheda di Manfred Moelgg «questo sci ha davvero pochi difetti» dovrebbe riempire d’orgoglio i tecnici dell’azienda austriaca che sicuramente hanno fatto un ottimo lavoro. Restando a Moelgg, ecco un altro stralcio del suo commento: «È molto stabile e ha una reattività eccellente. È facile in entrata curva e poi spinge molto bene. Mi è piaciuto sia in curve larghe che strette».

BLIZZARD WRC RACING PISTON
BLIZZARD WRC RACING PISTON

Molto positivi sono stati anche i commenti degli altri tester. Eccone una sintesi: «Ha un inizio curva veloce e immediato e poi regala la precisione assoluta di una lama da samurai. La reattività è super, fra i pali bisogna essere esperti per gestirla al meglio» (Caruso); «Attrezzo da altissime performance, si deforma in maniera impeccabile» (Veluscek); «Facile, completo, prestante, non stanca ed è per tutti» (Deflorian).

Manfred Moelgg durante la prova del BLIZZARD WRC RACING PISTON
Manfred Moelgg durante la prova del BLIZZARD WRC RACING PISTON

QUESTO E’ RISULTATO LO SCI BLIZZARD MIGLIORE
Prestante fra i pali  e facile in pista sciando in campo libero, questo sci si conferma molto completo e sembra avere pochi  difetti, anzi forse non ne  ha proprio. Reattività  e deformazione continua i suoi pregi più gettonati

Struttura: Sandwich Compound Sidewall
Anima: Wood, Titanium.
Attacco: Marker WC Piston® Plate
Prezzo: 849,95 Euro (sci e piastra)

MISURA TESTATA: 182 cm
SCIANCRATURA: 115/71/100 mm
RAGGIO: 20 mt
PAGELLA_BLIZZARD_RCGS

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment