Attrezzatura

Metti insieme Porsche, Head e Aksel Lund Svindal, il risultato è questo!

Metti insieme, Porsche, Head e Aksel Lund Svindal, il risultato è questo!
P
restazioni senza compromessi in un abito sportivo e, al tempo stesso, esclusivo, questo il risultato della collaborazione tra Head e Porsche, due grandi marchi che rappresentano perfettamente il connubio tra potenza, velocità ed eleganza.

Un’affinità elettiva che ha dato vita ad una capsule collection, composta da sci, bastoncini, casco  e maschera, di grande impatto sia  estetico sia  prestazionale, così come la sacca portasci dedicata.

Attrezzi e accessori unici nel design che si distinguono per eleganza e soluzioni tecniche innovative. Una collaborazione che non si è fermata solo all’aspetto estetico, ma che ha riguardato anche contenuti tecnici a livello dei materiali in grado di aumentare le prestazioni ma anche quel feeling e quel comfort di guida unici che caratterizzano il mondo Porsche.

Non per niente ambassador di questa partnership è Aksel Lund Svindal una vera icona che rappresenta lo spirito vincente e indomabile dei due marchi.

Gli sci nati da questa collaborazione sono il Porsche 70 e il Porsche 88 due modelli esclusivi, non solo nel design, che richiama le auto della Casa di Stoccarda, dominatrici delle gare di endurance come la 24 ore di Le Mans, ma anche nei contenuti tecnici che ne esaltano le prestazioni.

Non da ultimo la piastra in carbonio Superflex PR base High in grado di ottimizzare la stabilità e la risposta elastica dello sci ma con un peso di oltre 200 grammi inferiore rispetto ad una piastra tradizionale di pari livello.

A livello di sicurezza su questi sci viene montato l’attacco Protector l’ultimo nato in Casa Head in grado di migliorare ulteriormente il rilascio dello scarpone, soprattutto nelle cadute all’indietro con torsione. Una vera garanzia di sganci sicuri e immediati in qualsiasi situazione. 

Accanto a queste due fuoriserie Head e Porsche hanno creato una serie di accessori che arricchiscono l’offerta di questa speciale collezione pensata per gli sciatori più esigenti, come la sacca elegante e funzionale in grado di proteggerli  durante il trasporto e i bastoncini Porsche Carbon: sobri, leggeri ed eleganti che  si abbinano perfettamente con il design degli sci. 

Non manca poi il casco, un vero top player in fatto di estetica, sicurezza e comfort. Si tratta infatti del modello Radar Hypertop Mips con visiera integrata polarizzata 5K che può essere sostituita facilmente con un solo click in modo da poter essere adattata al variare delle condizioni climatiche .

Il  sistema fitting Sphere Fit avvolge il testa come un confortevole berretto, in modo aderente ma senza alcuna pressione, offrendo comfort e sicurezza senza uguali.

Questa esclusiva capsule collection sarà disponibile presso pochi e selezionati rivenditori oltre che negli atelier Porsche.


PORSCHE 70

Porsche 70 è lo sci da pista, di derivazione race, pensato per gli sciatori che amano  velocità,  precisione e stabilità. Questo modello sotto il suo cofano ha un motore potente e scattante. Questo grazie alla più moderna tecnologia che Head ha messo a punto per i suoi atleti di Coppa del Mondo.

Quindi costruzione Graphene World Cup Cap Sandwich, RD Race e soletta UHM C.

Lo Speed Rocker in punta, il centro sci di 70 millimetri e soprattutto la tecnologia EMC facilitano il controllo  dello sci rendendo la sua risposta alle sollecitazioni più estreme sempre ben gestibile come lo sono le iconiche auto del marchio tedesco.

IDENTIKIT
Costruzione: EMC, Graphene Worldcup Sandwich Cap, RD Race. Speed Rocker. Soletta: Structured UHM C. Misure: 156, 163, 170, 177 cm. Sciancratura: 124/70/109 mm (170 cm). Raggio: 13,1 mt (170 cm). Piastra: Superflex PR base High. Attacco: Protector PR 13 GW.


PORSCHE 88

Porsche 88 è invece un suv potente e veloce dotato di un motore in grado di generare una montagna di cavalli ma con una struttura e una geometria che gli consentono di affrontare piste perfettamente battute e  terreni più sconnessi con la stessa facilità e sicurezza.

La costruzione deriva direttamente dai modelli race con Graphene, costruzione sandwich,  tecnologia EMC e soletta UHM C. Grazie al centro sci di 88 millimetri e al leggero rocker in punta offre la stessa stabilità e potenza su ogni terreno.  

IDENTIKIT
Costruzione: EMC, Graphene Worldcup Sandwich Cap, RD Race. Speed Rocker. Soletta: Structured UHM C.. Misure: 163, 170, 177 cm. Sciancratura: 130/88/124 mm (170 cm). Raggio: 13,5 mt (170 cm). Piastra: Superflex PR base High. Attacco: Protector PR 13 GW

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment