Attrezzatura

Moda: Le novità tecniche del 2015

La funzionalitàsulle piste da sci può trasformare una semplice discesa in una grande performance la differenza sono i tessuti interni ed esterni, le imbottiture, i dettagli e i valori di traspirabilità e impermeabilità

 

EA7

Giacca tecnica da sci Ski Fun con cappuccio e ghetta staccabili, totalmente termosaldata, più pantalone KLINGLER tecnico sci con bretelle staccabili, totalmente termosaldato, entrambi in tessuto esterno mechanical stretch in poliestere KLINGLER, idrorepellente e antivento (490 Euro giacca, 290 Euro pantalone)
www.armani.com

 

 


 

Colmar

Giacca 1285 (foto qui sotto) in tessuto con micro armatura effetto lucido/opaco e imbottita in piuma naturale. Realizzata con tecnologia «WaterShield 15000» per alte prestazioni d’impermeabilità, traspirabilità, idrorepellenza e resistenza e tecnologia Recco®, che permette una veloce localizzazione in caso di valanga (920 Euro insieme al pantalone). www.colmar.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Head

 

Giacca LFT (Light Fit Technology) della gamma Allterrain, capi caldi, comodi, traspiranti e leggeri, ispirati all’uomo (oltre che atleta) Ted Ligety: esternamente puliti, internamente hanno un’esplosione di colore nella fodera interna. Il materiale in nylon ripstop 66 all’esterno garantisce il massimo della resistenza; l’imbottitura è in PrimaLoft®Silver Insulation Down Blend, un ibrido tra PrimaLoft® e piuma (499 Euro). www.head.com


 

Norrøna

 

29 Polartec Powershield Jacket per la donna altamente tecnica con un pizzico di fashion appeal: una garanzia di isolamento ed eccellente protezione dagli elementi. Il tessuto Polartec® Power Shield® rappresenta l’interpretazione più avanzata del concetto di soft-shell: ultra-leggerezza, calore, impermeabilità, performance anti-vento, traspirabilità, tenacia estrema. L’interno della giacca in morbido fleece  è laminato a uno shell protettivo in Nylon/Spandex (349 Euro). www.norrona.com


 

Phenix

 

Il completo Formula, derivato dal completo della Nazionale Norvegese, si compone di giacca Norway Alpine Team in un mix di tessuti impermeabili Wool Like Mini Hound Tooth e Wool Like Dobby, simil-lana, e con imbottitura DIGENITE THERMO (esclusiva Phenix) che riflette i raggi infrarossi emanati dal corpo trattenendo il calore all’interno dell’indumento; pantalone Sogne in Full Dull Twill 2L (1.359 Euro). www.phenixski.com


Salomon

 

Completo formato da Momentum Softshell Jacket, giacca softshell da allenamento, prima e dopo la gara, antivento termica, con inserti stretch per la massima libertà di movimento, e pantalone S.Lab Motion Fit WS Pant, con inserto stretch nell’area del cavallo, ginocchia preformate e tessuto stretch sul retro vita. Tessuto antivento nella parte anteriore che protegge ma non costringe  (giacca 150 Euro, pantalone 140 Euro). www.salomon.com


Mountain ForceMen Rock II Jacket e Women Rebelle II jacket sono le proposte di Mountain Force per il massimo valore tecnico. All’interno, una leggera imbottitura e il rivestimento Schoeller®-PCM TM assicurano una gestione attiva della temperatura; il materiale esterno è il 12-way stretch tipico di Mountain Force e con la sua elasticità permette il massimo comfort e libertà di movimento. Numerosi i dettagli per lo sciatore di livello (1.199 Euro cad). www.mountainforce.com


The North Face Men’s Fuse Brigandine Jacket, in tessuto HyVent® Alpha, utilizza la rivoluzionaria tecnologia Fuse Form™, che offre un prodotto più leggero e più durevole rinforzando le aree critiche specifiche alle attività big-mountain. Ogni elemento è stato accuratamente messo a punto al fine di garantire un’assoluta protezione per qualsiasi avventura in neve fresca (600 Euro). www.thenorthface.it


Vuarnet

 

Giacca uomo M-Lavit e donna M-L-Dole, entrambe in tessuto Brid’N’Tech elasticizzato in due direzioni. Completamente termosaldate con lampo impermeabili, cappuccio removibile, interno collo in fleece, regolazione fondo manica, gomiti preformati e taschino porta ski-pass (uomo 535 Euro, donna 436 Euro). www.vuarnet.it


 

Oakley

 

Giacca Aircraft 3l Gore-Tex® Pro on Micro-Grid Backer, aperture ascellari di aerazione compatibili con gli spallacci di uno zaino, senza tessuto a rete, tasca per lenti/tasca per dispositivi multimediali, sistema antineve fisso con Lycra®, cuciture totalmente nastrate (600 Euro). www.oakley.com

 

AtomicCliffline Stormfold Jacket e Cliffline 3L Pant, per freerider di alto livello. Altissima impermeabilità e  traspirabilità (20.000 mm e 20.000 g/m2) e peso ridottissimo. La giacca dispone di uno strato intermedio PrimaLoft sciabile e impermeabile che può essere usato anche come giacca principale (giacca 699 Euro, pantalone 399 Euro). www.atomic.com

 

 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment