Attrezzatura

Sciare Skitest per gli sci club

Ecco una delle tante iniziative di Sciaremag destinata ad avere successo. Il vasto programma prove materiali delle riviste si arricchisce, infatti, di un evento riservato agli sci club agonistici interessate dal settore giovanile. Dal 18 al 24 luglio, infatti, sul ghiacciaio di les Deux Alpes, si svolgerà una sessione di skitest, con i modelli da slalom speciale e slalom gigante, rivolto ai ragazzini delle categorie baby, cuccioli, allievi e ragazzi. 

Il progetto, di alto livello, prevede due attori principali: gli sci club e le aziende del comparto neve particolarmente interessate al settore agonistico giovanile.

Ai giovani si dà l’opportunità di provare i modelli da slalom e gigante approfittando della presenza di tutte o quasi le Case produttrici. Ma non solo: tale opportunità è aperta anche alle aziende di accessori, come
caschi, occhiali, underwear, bastoncini, protezioni, scioline e utensili, guanti, est.
Il programma di massima prevede al mattino lo svolgimento delle prove in un’area riservata dove i ragazzi (baby, cuccioli, ragazzi e allievi) potranno provare gli sci da gigante e slalom. Al pomeriggio invece si
terranno meeting tecnici sull’azione biomeccanica dell’atleta attraverso riprese video. Un professore darà consigli ad allenatori e ragazzi allo scopo di migliorare le prestazioni agonistiche attraverso un’alimentazione più corretta.
Il giovedì e il venerdì pomeriggio è prevista l’apertura di un workshop a cui potranno partecipare tutte le aziende che ruotano attorno al mondo degli Sci Club, quindi anche alle aziende di accessoristica. Ua valida occasione per gli allenatori che hanno modo di scegliere gli attrezzi più indicati avendo a disposizione una vetrina assolutamente completa. 

Questo progetto è stato promosso alle selezioni del Trofeo Pinocchio e presentato a tutti gli allenatori dal sottoscritto e da Antonio Frattarelli nel corso delle finali dell’Abetone, oltre che in occasione dei Campionati
Italiani Allievi e Ragazzi.

Il soggiorno è previsto in tre strutture gestite dalle organizzazioni  "Scinsieme", "Full Ski" e "Jam Session" pronte a ospitare fino a 600 atleti.
Le quote di partecipazione sono di 440 euro per i ragazzi sopra i tredici anni, e 410 euro per quelli che non hanno ancora compiuto i tredici anni. La quota prevede:
– Pensione completa
– Ski pass per 6 giorni
– Pista di allenamento
– Entrata nell’area test
– Partecipazione a tutti gli eventi.

Per ulteriori infornazioni e prenotazioni: 
Renato Rosci
Cel. 335 5630387 
E-mail: qrosci@tin.it


 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment