Eventi

4MATIC Tour ai nastri di partenza

Il 4MATIC tour si trova ai nastri di partenza per vivere un altro inverno all’insegna del divertimento, dello stile e di tanto sci! Il primo appuntamento è per il 27 dicembre a Plan de Corones, secondo tradizione. Il villaggio itinerante di Mercedes Benz si fermerà nella splendida località altoatesina addirittura  fino al 30. Il Capodanno invece si festeggerà a Pontedilegno Tonale dall’1 al 3 gennaio.

Ecco che cosa propone il 4MATIC Tour. Per tutti la possibilità di provare sci Salomon e Atomic scegliendo tra numerosi modelli dell’ultima collezione. In sei delle 12 tappe Mercedes-Benz darà la possibilità di provare anche alcune vetture, precisamente GLA 200 d 4MATIC, GLC 220 d 4MATIC e GLE 300 d 4MATIC.

Questo accadrà a Plan de Corones, Ponte di Legno, Tonale, Ovindoli, Terminillo e poi ancora alla tappa conclusiva ancora al Kronplatz.

In ogni occasione è comunque prevista l’esposizione di G500, GLC 220 D, GLE 300 D e Classe X presenti nello stesso villaggio, allestito in quota.

Qui gli appassionati troveranno le postazioni anche di Continental, Garmin, iLMeteo, Cantina Toblino (Antares Brut Millesimato Trento Doc) e Ferrero (cioccolatini Pocket Coffee).

Non è tutto ma vi lasciamo il gusto di scoprire tante altre sorprese che scoprirete «entrando» nel villaggio neve più cool dell’inverno

IL CALENDARIO

27-30 Dicembre ven-lun Plan de Corones (BZ) Alto Adige
01-03 Gennaio mer-ven Ponte di Legno (BS) Lombardia
04-06 Gennaio sab-lun Tonale (BS) Lombardia
18-19 Gennaio sab-dom Ovindoli (AQ) Abruzzo
25-26 Gennaio sab-dom Terminillo (RT) Lazio
01-02 Febbraio sab-dom Pratonevoso (CN) Piemonte
08-09 Febbraio sab-dom Folgarida Marilleva (TN) Trentino
15-16 Febbraio sab-dom La Thuile (AO) Valle d’Aosta
20-23 Febbraio gio-dom Arabba (BL) Veneto
29 Febbraio – 01 Marzo sab-dom Abetone (PT) Toscana
07-08 Marzo sab-dom Bormio 2000 (SO) Lombardia
14-15 Marzo sab-dom Plan de Corones (BZ) Alto Adige

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.