Gare

A Forni di Sopra la Coppa Italia è come una piccola paralimpiade!

A Forni di Sopra la Coppa Italia è come una piccola paralimpiade!
Ha avuto luogo oggi a Forni di Sopra, la tappa di Coppa Italia di sci paralimpico “SciVolando sulle Piste”.

L’evento è stato organizzato dall’Associazione Sportiva SportXAll di Monfalcone che riprende finalmente le attività dopo due anni di stop forzato causa Covid.

Manuel Micheletto

Ricordiamo che sono a firma SxA varie Tappe di  Coppa del Mondo, due Mondiali Paralimpici, Coppa Europa e altri appuntamenti internazionali . È’ importante quindi rilanciare e riprendere le attività che regalano momenti di integrazione fondamentali e tante emozioni a tutti.

Christian Lanthaler

Il programma della Coppa Italia ha previsto due manche di discesa, nelle categorie Visually Impaired, Standing e Sitting. Fra gli atleti anche  le stelle paralimpiche Bruno Oberhammer, Christian Lantaller e Paolo Tavian – nel ruolo di guida e di organizzatore ma anche giovani promesse come Giacomo Castellaneta, promessa dello sport paralimpico.

Roberto Sartori

I vincitori di questa tappa di Coppa Italia sono stati: Roberto Sartori con un tempo di 71’’683 con la sua guida Paolo Tavian; Christian Lanhaller con un tempo di 61’’437 per la categoria Standing e Manuel Micheletto con un tempo di 64’’847 per la categoria Sitting. A premiare i vincitori i sindaci di Monfalcone, di Forni di Sopra e l’ass.re di Ronchi dei Legionari.

Non ha potuto essere in partenza l’atleta di punta SportXAll Martina Vozza perché impegnata nelle ultime gare dei Giochi Parlimpici di Pechino insieme alla sua guida Ylenia Sabidussi.

Bruno Oberhammer

Con l’occasione, un elicottero di Elifriulia S.p.A , centro elicotteristico con sede a Ronchi dei Legionari, ha offerto ai vincitori della competizione un volo sopra la vallata.

@ Foto: Andrea Carloni

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment