Gare

A Kvitfjell Cazzaniga quinto nella discesa vinta da Giraud Moine

Tra tanti rinvii la Coppa Europa maschile va avanti a Kvitfjell dove l’Azzurro Davide Cazzaniga è quinto nella discesa libera vinta da Valentin Giraud Moine. Il francese ha chiuso la pista col tempo di 1’31″57, 16 centesimi prima dell’americano Jared Goldberg e 33 rispetto al connazionale Ken Caillot. Davide Cazzaniha, alle spalle dell’elvetico Nils Mani, ha concluso la siua prova a 7 decimi dalla vittoria.
Buono il risultato ottenuto dal giovane Pietro Zazzi, 17esimo, appena davanti ad Alexander Prast, mentr applausi anche per Nicolo Molteni, 19esimo.
Piuttosto alto il tempo fatti invece, registrare da Federico Paini che ha tagliato il traguardo con un gap di +2″24, poco meglio rispetto a Federico Simoni (+2″53).

Si tratta del primo successo in carriera nel circuito continentale per Giraud Moine anche se non è più di primo pelo dall’alto dei suoi 28 anni. Ma è tutta la stagione che il velocista francese sta andando bene in Coppa EUropa. Infatti è al comando della classifica di specialità con 283 punti, inseguito dall’austriaco Niklas Koeck e dal connazionale Nils Alphand. Quinto è Cazzaniga con 195 punti

 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.