Gare

A La Thuile sale la temperatura… delle emozioni!

Inizia a salire la temperatura delle emozioni a La Thuile, per le due gare programmate il 29 febbraio e il 1à marzo. ieri la conferenza stampa tenuta a Palazzo regionale per presentare superG e Combinata alpina.

La Thuile è pronta. dunque per il grande ritorno del Circo bianco femminile che mancava da quattro anni.
Sono due le gare del circuito femminile previste: a La Thuile, sulla pista intitolata a Franco Berthod, sabato 29 febbraio spazio al superGigante, prova secca che non prevede prove o allenamenti ufficiali. Domenica 1° marzo sarà, invece, il giorno della combinata alpina: due manche, una di superG e una di slalom.

Cocktail di benvenuto, dj set, estrazione pubblica dei pettorali animeranno i pomeriggi di un fine settimana che si preannuncia ad alto tasso di spettacolo per gli appassionati degli sport invernali, per gli amanti dei grandi eventi e per tutti i valdostani.

«Non vedo l’ora di gareggiare a La Thuile perché è una pista fantastica – dice Federica Brignone, 14 vittorie e 37 podi in Coppa del Mondo -. La Franco Berthod è la mia preferita: è completa e presenta tratti tecnici e impegnativi con muri, salti, dossi e, anche, un tratto di piano.

Abbiamo bisogno di voi, fan dello sci, e del vostro tifo per gasarci ancora di più. Venite a La Thuile: noi atlete possiamo promettervi che assisterete a un grande spettacolo»

A La Thuile i lavori per il parterre d’arrivo sono iniziati in estate con l’allargamento della superficie. E sono proseguiti nelle scorse settimane con il montaggio di una tribuna da oltre 800 posti e una Lounge Vip. Questi lavori consentiranno di vedere da una zona privilegiata le gare. Verrà allestito anche uno spazio Open Air, ad ingresso gratuito, per festeggiare con amici e simpatizzanti il ritorno della Coppa del Mondo e assistere al superG e alla combinata Alpina.

Sarà, invece, di 15 euro (al giorno e a persona) il costo del biglietto per la tribuna, 200 euro ((al giorno e a persona) il pass per la Lounge Vip dove saranno serviti pasti caldi cucinati dallo chef stellato Agostino Buillas.

I volontari saranno di nuovo fondamentali per organizzare questo evento mondiale. Saranno oltre 150 le donne e gli uomini che collaboreranno nelle diverse aree: pista, segreteria, accrediti, sala stampa, cerimoniale e intrattenimento.

SERVIZIO NAVETTA
L’organizzazione ha previsto un servizio navetta gratuito per agevolare l’afflusso dei tifosi. Sarà attivo nelle giornate di sabato e domenica e collegherà dalla mattina alla sera La Thuile a Morgex, Pré-Saint-Didier e Courmayeur.
 
IL PROGRAMMA
Venerdì 28 febbraio
Cocktail di benvenuto e dj set (ore 18, Piazzetta Funivie)

Sabato 29 febbraio
SuperG femminile Audi Fis Ski World Cup (ore 10,30, finish area)
Premiazione ed estrazione pubblica pettorali (ore 17, Piazzetta Funivie)
Animazione e djset (ore 18,45, Piazzetta Funivie) A La Thuile sale
 
Domenica 1° marzo
SuperG – Combinata alpina femminile – (ore 11,15, finish area)
Slalom – Combinata alpina femminile –  (ore 14,15, finish area)
Premiazione (a seguire, finish area) A La Thuile sale

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.