Gare

Alex Hofer vola anche a in slalom, sua la Fis di Livigno dove trionfa Marika Mascherona

Alex Hofer vola anche a in slalom, sua la Fis di Livigno dove trionfa Marika Mascherona.
Alex Hofer vince anche lo slalom Fis di Livigno, dopo il successo in gigante nell’opening di gigante a Solda. Il 27enne delle Fiamme Gialle si è imposto fra i rapid gates con il tempo totale di 1’40″31, ben 70 centesimi meglio del secondo classificato, Damian Hofer, e 83 in meno rispetto al giapponese Shiro Aihara, terzo.
Quarto posto per Corrado Barbera, classe 2002, a 87 centesimi dal leader; quinto Stefano Cordone, con 90 centesimi di ritardo.

Nella gara femminile, la vittoria è andata alla 23enne dello sci club Bormio, Marika Mascherona, che ha fermato il crono sul tempo di 1’43″47, davanti a Vera Tschutschenthaler, staccata di 52 centesimi, e a Carlotta Marcora, con 1″17 di svantaggio. Quarto posto per Petra Unterholner, a 1″30 dalla Mascherona, quinto per Lucrezia Lorenzi, a 1″62.

Per domenica sono previsti altri due slalom, con la gara maschile che sarà valida anche per la classifica di Gran Prix Italia senior.

La classifica dello slalom femminile

La classifica dello slalom maschile

Alex Hofer Mascherona Livigno

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.