Gare

Alle 13:30 la seconda manche dello slalom

Alle 13:30 la seconda manche dello slalom
Pronti con la seconda manche dello slalom che partirà alle 13:30, ultimissimo appuntamento agonistico di Cortina2021. L’ultimo atto sarà rappresentato dalla cerimonia di apertura dove Cortina consegnerà alla rappresentanza di Courchevel-Meribel la bandiera Fis dei Mondiali 2023.

Intanto prepariamoci a uno spettacolo più unico che raro. Con 15 atleti racchiusi in un fazzoletto. Introdotta, infatti, la regola dell’inversione dei primi 15 anziché dei 30. Il regolamento lo consente anche se non ha precedenti. La paura che il terreno si qualgli sotto i caldi raggi del sole ha consigliato la giuria di adottare questo sistema.

Primo a partire, dunque, sarà l’americano Luke Winters, bravissimo a centrare il primo obiettivo pur partendo col pettorale 38. Poi il croato Istok Rodes pronto a lasciar il campo all’austriaco Michale Matt.

Per noi sarà sofferenza pura, perché c’è il nostro Alex Vinatzer che si trova al secondo posto a metà gara a meno di due decimi dal leader provvisorio, l’austriaco Adrian Pertl che ha sorpreso un po’ tutti con questa super manche. Impossibile fare previsioni. Tutti e 15 possono andare a medaglia. E stiamo parlando di quasi tutti i migliori specialisti: Scwarz, Noel, Pinturault, Kristoffersen, Yule, Jakobsen.

In pista per noi anche Manfred Moelgg, ma la strada è troppo in salita per il nostro capitano. Erano invece usciti nella prima, Giuliano Razzoli e Stefano Gross che ha inforcato a metà percorso quando aveva quasi 3 decimi di vantaggio su tutti! Alle 13:30 la seconda

 

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.