Gare

Bardonecchia ha inaugurato La Coppa Italia Master

Bardonecchia ha inaugurato La Coppa Italia Master
Prima gara di Coppa Italia Master, forse non credevamo sarebbe stato possibile. Certamente grande merito agli organizzatori, lo sci club Colomion di Bardonecchia che, pur sapendo che dal punto di vista finanziario sarebbe stato un “bagno di sangue”, l’ha portata a termine.

Nonostante tutto è stata una super organizzazione, pista perfetta, tracciato con 57 porte e pista di riscaldamento a disposizione e, per finire, anche il pranzo convenzionato.

Veniamo ai risultati iniziando dalle donne. Uno pari per Silvia Vagnone e Roberta Persico con una manciata di centesimi fra loro, sempre alto il livello che rappresentano. Con il terzo tempo la rappresentante del Master Team Pila, Paola Saletti.

Assoluto master di pista, in entrambe le gare, è stato Stefano Roma, confermando le sue grandi doti, ha vinto a tutti i livelli e continua a farlo.

Due valdostani e un lombardo in vetta al Gruppo C. Sono l’imbattibile Enrico Voyat, Master Team Pila e Guido Lami, Club De Ski Valtournenche.

Con, a pochi decimi, Giuseppe Sermisoni, dello sci club Enjoyski.

Nettissima la superiorità del piemontese/valdostano Stefano Roma, Sci Club Pila; davanti a Salvatore Conti, Master Team Pila, in gara 1 e Romeo Salvetti, Ski Racing Campiglio.

In gara 2; terzo tempo di Gruppo per Achille Maggioni, Ski Racing Campiglio, in gara 1 e Luca Bonomo, Sci Club Claviere in gara 2.

Oggi due giganti, con molti più iscritti. Per coloro che, anche giustamente, si pongono la domanda come sia stato possibile aver disputato due gare nello stesso giorno, rispondo che le gare erano in calendario nei giorni 7 e 8 gennaio, dalla scorsa primavera, prima di ogni norma covid e le disposizioni di limitazione, richieste, partono dal 9 gennaio, niente di fuori norma, semmai un gran “fortuna” che gli organizzatori hanno senz’altro meritato. Bardonecchia ha inaugurato la

Tags

About the author

Enrico Ravaschio

Genovese doc, classe ’52. E’ responsabile della Commissione Master Fisi, presieduta da Carmelo Ghilardi. Prima ancora è un atleta (con ottimi risultati) degli Over 30 e per la Federazione si occupa principalmente di redigere i calendari e assecondare gli uffici tecnici per la stesura dei regolamenti e dei punti gara. Ovviamente su Sciare è titolare della rubrica “Circo Master” da diversi inverni.