Gare

Beijing prova DH, Shiffrin mette le mani avanti, prova super!

Beijing prova DH, Shiffrin mette le mani avanti, prova super!
Nella prova dedicata alle atlete che vedremo domani nella combinata femminile, Mikaela Shiffrin scende in modalità gara e mette le mani avanti. Una specie di avviso per smontare l’entusiasmo alle pretendenti alla medaglia d’oro. Non sono tantissime, ma la concorrenza c’è. E poi chi avrebbe detto che Strolz avrebbe avuto la meglio negli uomini?

Comunque sia, l’americana ha chiuso con 93 centesimi su una delle sue dirette rivali, Wendy Holdener. Un centesimo dopo c’è Ester Ledecka. E questa la dice lunga su come è andata oggi Mika. Un secondo netto per Michelle Gisin, poi le nostre due Azzurre, Fede Brignone a +1″57 e Marta Bassino a +2″10. Elena Curtoni e Nicol Delgao hanno preferito riposare, ormai la pista l’hanno capita.

A meno di sorprese in puro stile olimpico, sono queste le atlete sulle 26 iscritte, che dovrebbero entrare nel gioco medaglie. Beijing prova DH Shiffrin

LA CLASSIFICA

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment