Gare

Biathlon: domani l’individuale femminile ai Mondiali

I mondiali di biathlon di Hochfilzen riprendono domani 15 febbraio con l’individuale femminile (ore 14.30), alla quale prenderanno parte Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi, Alexia Runggaldier e Federica Sanfilippo.

Gioevdì 16 sarà invece il turno dell’individuale maschile (ore 14.30), a cui seguirà venerdì 17 febbraio la staffetta femminile, sabato 18 la staffetta maschile e domenica 19 le due mass start di chiusura.

Le dichiarazioni delle azzurre al termine dell’ultimo allenamento.

Dorothea Wierer: “Ci volevano due giorni di distacco dalle gare per ricaricare le energie in vista di una seconda settimana altrettanto impegnativa. L’individuale è sempre la gara più dura dal punto di vista della fatica fisica e della concentrazione, sarà fondamentale sparare bene e mantenere un ritmo costante sugli sci”.

Federica Sanfilippo: “Dopo due gare positive l’obiettivo è quello di proseguire su questa strada per raggiungere la qualificazione alla mass start. La forma è buona, ho grande fiducia”.

Alexia Runggaldier: “L’individuale è il format nel quale riesco a esprimermi meglio. Ad Anterselva ho raccolto il primo primo podio in carriera in una gara individuale, e nella pursuit di domencia ho avuto riscontri positivi rispetto alla sprint”.

Lisa Vittozzi: “C’è grande voglia di rivalsa dopo i piazzamenti dei giorni scorsi, ho rivisto entrambe le gare e sono ancora più convinta dei miei mezzi. UNn bel piazzamento mi permetterebbe di qualificarmi per la mass start di domenica e poi c’è ancora la staffetta di venerdì, possiamo toglierci ancora delle soddisfazioni”.
Related News

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment