Gare

Biathlon: il sorpasso della Koukalova

L’idola di casa Laura Dahlmeier le ha provate tutte ma nella mass start di Oberhof la ceca Gabriela Koukalova si è rivelata imbattibile. Cecchina al poligono e competitiva sugli sci, si è messa  alle spalle  Laura  che è transitata sul traguardo con un ritardo di 31″5. Terzo posto per l’altra ceca Eva Puskarcikova che completa la gara di gloria della squadra dell’est. Si chiude invece in diciassettesima posizione l’avventura di Dorothea Wierer. La campionessa altoatesina ha vissuto una prima parte difficile, con quattro errori nelle due serie iniziali che ne hanno condizionato la prestazione. Lo 0 nelle successive serie le ha permesso di recuperare qualche posizione, senza tuttavia avvicinare le consuete posizioni a cui è abituata. Niente da fare anche per Federica Sanfilippo, alla fine ventisettesima con cinque errori.
In classifica generale Koukalova passa al comando con 479 punti contro i 464 di Dahlmeier, Makarainen è terza con 448 e Wierer quinta con 356. La prossima settimana la coppa si trasferisce a Ruhpolding per una spritn e una pursuit sabato 14 e domenica 15 gennaio.

Ordine d’arrivo mass start femminile Oberhof (Ger):
1. Gabriela Koukalova (Cze) 0 37’20″5
2. Laura Dahlmeier (Ger) 1 +31″5
3. Eva Puskarcikova (Cze) 0 +45″4
4. Galina Vishnevskaya (Kaz) 1 +1’11″6
5. Yuliia Dzhima (Ucr) 3 +1’11″6
6. Franziska Hildebrand (Ger) 2 +1’14″0
7. Sandra Gasparin (Svi) 1 +1’17″7
8. Kaisa Makarainen (Fin) 7 +1’39″9
9. Susan Dunklee (Usa) 3 +1’43″5
10. Marte Olsbu (Nor) 3 +1’46″6

17. Dorothea Wierer (Ita) 4 + 2’08″9
27. Federica Sanfilippo (Ita) 5 +3’41″3

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment