Gare

Biathlon: Wierer vince a Ruhpolding

Dorothea Wierer ha vinto la 15 km individuale che ha aperto il week-end di Ruhpolding. La 27enne finanziera di Anterselva ha messo in pista una gara perfetta, senza nessun errore al poligono, e ha visto cadere per strada tutte le avversarie, fino a concludere davanti a tutte con il tempo di 41’29″0, 12″7 meglio della finlandese Kaisa Makarainen, nonostante uno sbaglio al tiro. Terza la canadese Rosanna Crawford, partita con il pettorale numero 96 e in lotta fino alla fine con Wierer. La canadese non ha mai sbagliato al tiro, ma le sue gambe hanno ceduto negli ultimi chilometri di fondo fine a consentirle il gradino più basso del podio con 21″2 di distacco. Si tratta del quarto successo individuale in carriera per Wierer, che aveva già vinto, nello stesso format, sul circuito di Ruhpolding due anni fa.
Imponente l’avanzata dell’azzurra, sin dalle prime battute al vertice della classifica, quando se la giocava con Dahlmeier e Hildebrand, le fortissime tedesche sempre difficili da superare. Ma la freddezza al tiro di Dorothea e la sua precisione oggi non lasciavano scampo a nessuna. Così, alla seconda serie di tiro, solo Dahlmeier le rimaneva davanti, prima di crollare alla terza serie di tiri vittima di 3 errori.
Sono così 20 i podi totali di Dorothea Wierer, all’inizio di un week-end che si presenta davvero interessante, a pochi giorni dalle gare italiane di Anterselva.
Buona anche la gara di Lisa Vittozzi, che chiude al 18/o posto con un distacco di 2’15″9. 44/o posto per Nicole Gontier, con quattro errori al tiro. Sei errori per Federica Sanfilippo che chiude attardata.

Ordine d’arrivo 15 km individuale di Ruhpolding (Ger):
1. Dorothea Wierer ITA 0 41’29″0
2. Kaisa Makariainen FIN 1 +12″7
3. Rosanna Crawford CAN 0 +21″2
4. Yuliia Dzhima UCR 0 +45″9
5. Vita Semerenko UCR 0 +52″6
6. Darya Domracheva BLR 2 +1’04″0
7. Nadezdha Skardino BLR 0 +1’04″8
8. Anais Bescond FRA 1 +1’06″4
9. Anastasija Kuzmina SVK 3 +1’32″3
10. Baiba Bendika LAT 1 +1’34″6

18. Lisa Vittozzi ITA 2 +2’15″9
44. Nicole Gontier ITA 4 +3’54″6
88. Federica Sanfilippo ITA 6 +7’10″3

 

da fisi.org

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment