Gare

Big Air in the City: tocca allo sci!

L’Albero della Vita si è riacceso in tutto il suo splendore per dare luce al secondo appuntamento al Parco EXPerience di Milano per una prova di Coppa del Mondo di Big Air. Dopo lo show degli snowboardisti lo scorso week end tocca ai freestyler, già impegnati oggi pomeriggio con il training per entrare nel vivo della competizione domani, sabato 18 novembre. La giornata inizierà con le qualifiche, dalle 9 alle 15, mentre le finali sono previste alle 19 fino alle 21. Subito dopo le premiazioni, protagonista sarà la rapper Baby K, che farà scatenare il pubblico con le sue hit fino alle 23. Ma lo show di Big Air and the City non ha mai fine. Per i due giorni dell’evento, le gare saranno accompagnate dalle attività e dall’animazione degli Snow Days. Sono tantissime le opportunità di divertimento offerte al Parco EXPerience a piccoli e non – tutte gratuitamente: il campo scuola in neveplast e la pista tubby Aprica, il Riglet Park Livigno, l’arrampicata sportiva con gli istruttori di Vert Climb, una mini ramp di skateboard con la Bastard Academy of Snowboarding. Sabato 18, insieme alle divertentissime lezioni di stride fitness, con bacchette simili a quelle da sci, agli allenamenti di parkour con i Milan Monkeys e alla slackfline con i Lambda, andrà in scena la prima X Color firmata Rossignol, una fun-race non competitiva e aperta a tutti. La Rossignol X Color è una via di mezzo tra una caccia al tesoro e una gara di orientamento, con premi e gadget per tutti i partecipanti. Le iscrizioni apriranno alle 12.30, mentre il contest avrà inizio alle 15.30. Per finire, agli Snow Days non mancheranno un’area food con le delizie tipiche della montagna e uno spazio espositivo dedicato a prodotti, accessori e nuove tecnologie per la neve. In quest’ultimo settore, protagonista è lo stand di Snowit che presenta l’innovativa app per registrare le proprie performance sugli sci (velocità, dislivello, calorie…) ed effettuare acquisti di skipass online. I visitatori potranno provare e scaricare la applicazione, oltre che partecipare a giochi con in palio i divertenti gadget Snowit.

Ci sarà anche Silvia Bertagna, la regina Italiana del freestyle, seconda nella Coppa del Mondo 2016/2017, che torna in gara a Milano dopo l’infortunio al ginocchio: “Mi sono rotta il crociato in aprile – racconta l’azzurra, la riabilitazione in estate è andata bene e adesso ho tanta voglia di gareggiare, anche se ho messo gli sci ai piedi solo da due settimane. Riparto con la mente libera, senza pressioni, e spero che Milano porti fortuna come l’anno scorso”. La campionessa azzurra poi, ha parlato dello scenario della gara del capoluogo lombardo: “Gareggiare in questa città è una sensazione speciale, perché avverti il calore del pubblico e il tifo degli amici. Milano vista dall’alto della rampa, con l’Albero della Vita illuminato, è stupenda: uno degli scenari più belli che ci possano essere”.

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment