Gare

Campiglio 3Tre: Sarà Meillard ad aprire il cancelletto per primo. 7 Gli Azzurri

Campiglio 3Tre: Sarà Meillard ad aprire il cancelletto per primo. 7 Gli Azzurri.
Il sorteggio dei pettorali della 69sima edizione della 3Tre, lo slalom notturno di Madonna di Campiglio in programma domani giovedì 22 dicembre, ha sorriso all’elvetico Loic Meillard, che si presenterà per primo al cancelletto del Canalone Miramonti alle 17.45.

A seguire toccherà al tedesco Linus Strasser e all’elvetico Daniel Yule, due volte vincitore alla 3Tre nel 2018 e nel gennaio 2020, mentre il tre volte re a Campiglio Henrik Kristoffersen e il più giovane connazionale, Lucas Braathen, vincitore del primo slalom della stagione in Val d’Isere, prenderanno il via rispettivamente coi pettorali 4 e 5, poco prima dell’austriaco Manuel Feller (6). Poco fortunato il Campione Olimpico Clement Noel che sarà alla partenza con il numero 7.

Il britannico Dave Ryding aprirà il secondo gruppo di merito con il pettorale 8, seguito da Tommaso Sala col numero 9. Pettorale 11 per il campione in carica Sebastian Foss-Solevaag. Poco fortunato Giuliano Razzoli, che prenderà il via con il numero 15, mentre Alex Vinatzer, in dubbio fino al pomeriggio di quest’oggi a causa del problema al menisco causato dall’inforcata nel gigante dell’Alta Badia, scatterà con il numero 18.

Tracceranno le due manche, in programma alle 17.45 e 20.45, l’allenatore degli austriaci Füss e il tecnico transalpino

L’ordine di partenza

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment