Gare

CdM Biathlon: tutti ad Anterselva!

Non è una questione di tifo, ma di pelle d’oca. Seguire dal vivo una gara di biathlon è eccitante più di quanto si possa pensare. Per questo motivo essere protagonisti nel “catino” di Anterselva è come assistere alla finale di un Mondiale di calcio al Maracana! Per come poi stanno andando le cose in casa Azzurra quest’anno, eredità di ciò che è stato finora costruito, esiste un motivo in più per far parte della partita. possiamo assicurarlo, lo show è di quelli da raccontare. Ti lascia una cosa dentro coime le esperienze più belle.

Lisa Vittozzi (Ita). Oberhof (Ger) 10/01/2019 photo:Pentaphoto

I successi ottenuti dall’attuale leader della Coppa del Mondo Dorothea Wierer inseguita da Lisa Vittozzi, fresca vincitrice della sprint di Oberhof, è un motivo in più per essere lì, ad Anterselva, per aiutarle in questo miracolo sportivo che non è mai avvenuto finora. Senza contare la crescita incredibile che stanno vivendo Federica Sanfilippo, Alexia Runggaldier e Nicole Gontier
Il 24 gennaio alle ore 14:00 ci sarà la sprint femminile, seguita il giorno dopo da quella maschile. Protagonisti qui saranno il medagliato olimpico Dominik Windisch e Lukas Hofer, i nostri due biathleti più forti. Ma se la devono vedere con i mostri sacri della disciplina come il norvegese Johannes Boe e il francese martin Fourcade. Poi il 26 via all’inseguimento sia maschile che femminile. Gli atleti partiranno in base alla classifica della sprint. Chiuderà la kermesse altoatesina la gara con partenza di massa sia femminile (H 12:45) che maschile (15.30) domenica 27 gennaio.

Biathlon World Cup 2018-2019.
Dorothea Wierer (ITA), Hochfilzen 12, Dicembre 2018.
Photo:/Pentaphoto

I BIGLIETTI
I biglietti stanno andando a ruba. E’ ancora disponibile il biglietto universale per assistere a tutte le gare a 71 euro, quelli per le sprint, a partire da 18 euro e per l’ultimo gara s domenica 27, a partire da 24 euro. (Per acqusiare un biglietto clicca QUI)

DOVE SI TROVA ANTERSELVA

La modesta frazione di Anterselva di Sopra è situata in fondo alla Valle di Anterselva, una valle laterale di Val Pusteria. Il Lago di Anterselva è circondato da imponenti e spesso glaciati monti del Parco Naturale Vedrette di Ries – Aurina. In inverno, a quasi 1600 metri di altezza, il luogo è ricoperto da un incantevole manto di neve che promette a tutti gli appassionati di sport invernali un’avventura indimenticabile.

Sono passati circa 50 anni da quando il Biathlon – sport non molto conosciuto a quell’epoca – approdò ad Anterselva. Fu soprattutto Paul Zingerle a individuare il grande potenziale della località. Tutti gli abitanti lo sostenerono e lo aiutarono a trasformare quella regione in un palcoscenico di competizioni internazionali. Erano state poste, quindi, solide basi per altri interessanti progetti futuri.

Oggi, Anterselva è conosciuta e stimata a livello internazionale come sede centrale per lo sci di fondo e il Biahtlon. Per quanto riguarda la gente del posto, l’identificazione con lo sport del Biathlon cresce sempre di più – come negli ultimi decenni è aumentata la sua popolarità mondiale. Ogni anno la valle propone avvincenti coppe o addirittura campionati mondiali come nel 2020. La quiete dell’idilliaca Valle di Anterselva sembra improvvisamente sparire.

COME RAGGIUNGERE ANTERSELVA

LA STRADA
Il paesaggio alpino di Anterselva vi offre uno scenario unico in cui verranno disputate le gare di Biathlon. Da qualsiasi direzione e con qualsiasi mezzo arriviate: vi mostriamo come raggiungere la valle nel modo migliore.

SERVIZIO NAVETTA
Il  servizio navetta gratuito parte dalle località circostanti e porta direttamente all’entrata dello stadio. La navetta A parte da Anterselva di Mezzo, dove si trova il parcheggio per automobili e pullman, e vi accompagna fino allo stadio. A giornata terminata, vi riporta di nuovo indietro. Per chi, invece, userà le navette B e C che partiranno rispettivamente da Valdaora e Rasun, scenderà ad Anterselva di Mezza e salirà sulla navetta A.

IN TRENO
Il collegamento ferroviario più importante per l’arrivo è la linea del Brennero Innsbruck-Bolzano. Per arrivare in Val Pusteria cambiate a Fortezza e proseguite per Valdaora. Da Tirolo dell’Est la linea ferroviaria parte da Lienz per arrivare a San Candido. Qui dovrete prendere il treno regionale e scendere a Valdaora. Dato che Anterselva non è situata nei pressi della linea ferroviaria ci penseranno le nostre navette o gli autobus pubblici a portarvi fino allo stadio.

IN AUTOBUS
L’Alto Adige dispone di un’estesa rete di mezzi di trasporto pubblico. Giornalmente, molti autobus viaggiano tra Brunico, il capoluogo della Val Pusteria, Valdaora e Alterselva. Se invece arriverete con il pullman parcheggerete ad Anterselva di Mezzo. Da qui la nostra navetta A vi porterà fino allo stadio.

IN MACCHINA
Per giungere in Val Pusteria, sull’autostrada del Brennero sul tratto Passo del Brennero-Modena prendete l’uscita per Bressanone. Se arrivate da est vi trovate già sulla strada statale di Val Pusteria. A Valdaora uscite a Rasun Anterselva e proseguite fino al parcheggio ad Anterselva di Mezzo. La  navetta vi porterà a destinazione – gratuitamente.

COME SI RAGGIUNGE LO STADIO E VISITE GUIDATE
Per raggiungere l’Arena Alto Adige per una visita guidata è meglio rinunciare alla propria macchina e viaggiare in autobus. Arrivati a destinazione, solo dieci minuti a piedi vi dividono dalla fermata all’entrata dello stadio, dove vi staremo già aspettando. Preparatevi ad ammirare l’immenso centro sportivo, palcoscenico di innumerevoli campionati internazionali.

Date un’occhiata alle aree sportive, alll’intero palazzo amministrativo e alle tribune. Vi forniremo racconti emozionanti e fatti interessanti circa l’Arena Alto Adige. Inoltre, vi mostreremo un film per perfezionare le vostre conoscenze sul Biatlhon. Arrivati al poligono di tiro, avrete l’occasione unica di sentirvi come un atleta professionista: vi verranno concessi cinque tiri per mettere alla prova la vostra precisione.

Le visite guidate in lingua tedesca o italiana si terranno nei mesi da maggio ad ottobre il martedì e il venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00. Regola generale: iscrivetevi via telefono o e-mail fino alle ore 9.00 dello stesso giorno. Il numero minimo di partecipanti è di 6 adulti. N.B.: l’offerta è valida anche al di fuori delle indicazioni succitate. In questo caso il numero minimo di partecipanti è di 10 adulti.

HOTEL
Ci sono tantissime soluzioni. Quella migliore è consultare il sito www.biathlon-antholz.it e accedere alla sezione Alloggi

I BIGLIETTI
Per acquistare i biglietti cliccare QUI