Gare

Coppa Europa: Casse conquista Wengen

Nel primo dei due superG previsti a Wengen, il piemontese Mattia casse ha conquistato la vittoria battendo per 14/100 Niklas Koeck che a sua volta ha anticipato il compagno di squadra Daniel Hemetsberger, terzo a 48/100 dall’Azzurro. E’ la terza vittoria nel circuito per il poliziotto piemontese, dopo quelle nella discesa di La Thuile e del superG di Soldeu. Partito con il pettorale numero 26, Casse si è installato in prima posizione grazie al tempo di 1’40″27, mentre Werner Heel, ha registrato un ottimo sesto posto, pur avendo come numero di partenza il 49. Solo 67 i centesimi di ritardo di Heel dal compagno di squadra. Buono il 24/o posto di Davide Cazzaniga, con 1″76 di ritardo.
Sono più lontani in classifica gli altri azzurri al via.
Per domani, il programma di Wengen prevede un altro superG.

Ordine d’arrivo I SG Coppa Europa Wengen (Sui):
1 CASSE Mattia ITA 1:40.27
2 KOECK Niklas AUT 1:40.41 +0.14
3 HEMETSBERGER Daniel AUT 1:40.75 +0.48
3 ROULIN Gilles SUI 1:40.75 +0.48
5 WALDER Christian AUT 1:40.90 +0.63
6 HEEL Werner ITA 1:40.94 +0.67
7 ROGENTIN Stefan SUI 1:40.95 +0.68
8 BARANDUN Gian Luca SUI 1:40.96 +0.69
9 DANKLMAIER Daniel AUT 1:41.19 +0.92
10 KROELL Johannes AUT 1:41.42 +1.15
11 HROBAT Miha SLO 1:41.50 +1.23
12 NEUMAYER Christopher AUT 1:41.51 +1.24
13 GIEZENDANNER Blaise FRA 1:41.53 +1.26
14 ARZT Sebastian AUT 1:41.59 +1.32
14 BERTHOLD Frederic AUT 1:41.59 +1.32

24 CAZZANIGA Davide ITA 1:42.03 +1.76

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment