Gare

Coppa Europa: Pirovano vince la discesa di Crans

Laura Pirovano ottiene il secondo successo in carriera nella Coppa Europa femminile. La trentina, vittoriosa più di un anno fa nel gigante di Kvitfjell, si è aggiudicata la discesa di Cran Montana mettendo in fila una lunga sfilza di austriache (ben cinque!): Sabrina Maier, Dajana Dengscherz, VìBianca Venier, Nadine Fest e Michaela Heider. Nelle dieci anche l’altoatesina Anna Hofer, a punti sono finite anche Jole Galli quattordicesima, Federica Sosio sedicesima e Nicol Delago diciannovesima, fuori dalle trenta Nadia Delago, Asja Zenere, Roberta melesi e Martina Nobis. La classifica del circuito vede Kristin lysdahl in testa con 998 punti contro i 948 di Kristina Riis-Johannessen, terza Fest con 694 mentre Pirovano risale al quarto posto con 594 a pari merito con Katharina Gallhuber. Lunedì 20 febbraio il programma propone una combinata.

Ordine d’arrivo DH femminile Coppa Europa Crans Montana (Svi):
1 PIROVANO Laura 1997 ITA 1:15.80 13.67 100.00
2 MAIER Sabrina 1994 AUT 1:15.98 +0.18 16.64 80.00
3 DENGSCHERZ Dajana 1996 AUT 1:16.23 +0.43 20.76 60.00
4 VENIER Bianca 1996 AUT 1:16.37 +0.57 23.07 50.00
5 FEST Nadine 1998 AUT 1:16.39 +0.59 23.40 45.00
6 HEIDER Michaela 1995 AUT 1:16.40 +0.60 23.56 40.00
7 GROSSMANN Katja 1997 SUI 1:16.46 +0.66 24.55 36.00
8 ORTLIEB Nina 1996 AUT 1:16.48 +0.68 24.88 32.00
9 SCHNEEBERGER Rosina 1994 AUT 1:16.53 +0.73 25.71 29.00
10 HOFER Anna 1988 ITA 1:16.62 +0.82 27.19 26.00

14 GALLI Jole 1995 ITA 1:16.76 +0.96 29.50 18.00
16 SOSIO Federica 1994 ITA 1:16.80 +1.00 30.16 15.00
19 DELAGO Nicol 1996 ITA 1:16.98 +1.18 33.13 12.00
33 DELAGO Nadia 1997 ITA 1:17.57 +1.77 42.86
38 ZENERE Asja 1996 ITA 1:18.08 +2.28 51.27
41 MELESI Roberta 1996 ITA 1:18.20 +2.40 53.25
46 NOBIS Martina 1995 ITA 1:18.39 +2.59 56.38
DOLMEN Elena 1997 ITA ritirata
PIZZATO Sofia 1998 ITA ritirata

da fisi.org

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment