Gare

Coppa Europa: Sarrazin come in Badia

Grazie a una prima manche strepitosa, Cyprien Sarrazin si è aggiudicato lo slalom gigante di Coppa Europa proprio sulle “sue” nevi di Val d’Isère. Con il tempo totale di 2’11″42 è riuscito a mettesi alle spalle per 16 centesimi il finlandese Samu Torsti, fra gli specialisti più caldi del circuito continentale in queste settimane. Terzo gradino per Rasmus Windingstad con il terzo posto a 67 centesimi. Ricordiamo che Cyprien Sarrazin si è fattop notare pe rla prima volta dalla cronaca per aver vinto lo slalom gigante parallelo in Alta Badia  Alex Zingerle è stato autore di un’ottima rimonta. 16esimo nella prova d’apertura, è risalito fino al sesto posto con il quarto tempo nella seconda manche, mentre Simon Maurberger ha concluso ottavo. Decimo infine, Andrea Ballerin che si consola però per aver fatto segnare il terzo tempo al pomeriggio. Scorrendo la classifica troviamo Roberto Nani undicesimo, Giulio Bosca diciassettesimo e Daniele Sorio venticinquesimo. La classifica generale di coppa vede al comando il norvegese Leif Haugen con 370 punti, seguito da Marcus Monsen con 347, l’assente Tommaso Sala rimane decimo a quota 220. Venerdì 20 gennaio è previsto un altro gigante sulla stessa pista.
da fisi.org

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment