Gare

Coppa Europa Sella Nevea: ancora Rieser, ancora Zazzi e Alliod è sempre più sù!

Coppa Europa Sella Nevea: ancora Rieser, ancora Zazzi e Alliod sempre più sù!
Doppietta dell’austriaco Stefan Rieser che dopo aver vinto ieri la discesa di Coppa Europa a Sella Nevea oggi si è ripetuto nella seconda libera. Il velocista 24enne che non ha ancora conosciuto i brividi della Coppa del Mondo, ha preceduto l’elvetico Marco Kohler di 2 decimi (terzo ieri) e il nostro Pietro Zazzi di 37/100 splendido secondo nella gara di ieri.

Ma le belle notizie di Casa Italia non finiscono qui, perché al quinto posto c’è Benjamin Alliod staccato di 66/100 che realizza così il suo migliore risultato nel circuito continentale, a testimoniare una costante crescita. Già settimo a St. Moritz, nono nei due superG di Santa Caterina, ieri ha preso le misure piazzandosi quindicesimo per dare il massimo oggi, con una linea non proprio azzeccata nella parte finale che gli ha fatto perdere gran parte del sistacco, circa 4 decimi. Rispetto alla discesa di ieri è salito anche Emanuele Buzzi, oggi 7° a 86 centesimi, mentre si conferma anche Gregorio Bernardi in 15esima piazza, risultato che anche per lui rappresenta la migliore performance della sua sncora giovanissima carriera.

Vanno a punti anche Max Perathoner, 18esimo e Marco Abbruzzese, 24esimo

La classifica

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment