Gare

Coppa Europa: Swenn-Larsson recupero vincente

Nello slalom di Coppa Europa disputato a Goesting, in Austria, vittoria per la svedese Anna Swenn-Larsson capace di rimontare nella seconda manche. Quarta a metà gara, ha rimontato tre posizioni al pomeriggio, precedendo al traguardo di 40 centesimi la tedesca Marina Wallner che era stata la più veloce al mattino. Completa il podio l’altra teutonica Susanne Weinbuchner a 77 centesimi. Nella top ten di giornata finisce Nicole Agnelli, nona dopo avere recuperato due posizioni con un distacco di 1″58, finisce a punti pure Lucrezia Lorenzi con il diciottesimo posto a 2″09, ritirate Martina Perruchon, Jasmine Fiorano, Vera Tschurtschenthaler, Vivien Insam e Michela Azzola. In classifica generale Kritin Lysdahl rimane in testa con 980 punti davanti a Kristina Riis-Johannessen con 940 e Nadine Fest con 649, Laura Pirovano è settima con 494.

Ordine d’arrivo SL femminile Coppa Europa Goesting (Aut):
1 SWENN-LARSSON Anna SWE +0.74 4 +0.04 2 3 ▲ 1:33.46
2 WALLNER Marina GER 44.31 1 +1.18 16 1 ▼ 1:33.86 +0.40
3 WEINBUCHNER Susanne GER +0.74 4 +0.81 7 1 ▲ 1:34.23 +0.77
4 MOUGEL Laurie FRA +0.62 3 +1.00 12 1 ▼ 1:34.30 +0.84
5 GRUENWALD Julia AUT +0.82 6 +1.01 13 1 ▲ 1:34.51 +1.05
6 FEST Nadine AUT +1.10 10 +1.05 14 4 ▲ 1:34.83 +1.37
7 GRITSCH Franziska AUT +2.20 25 48.37 1 18 ▲ 1:34.88 +1.42
8 FJAELLSTROEM Magdalena SWE +2.16 24 +0.12 3 16 ▲ 1:34.96 +1.50
9 STAALNACKE Ylva SWE +1.71 18 +0.65 4 9 ▲ 1:35.04 +1.58
9 AGNELLI Nicole ITA +1.15 11 +1.21 17 2 ▲ 1:35.04 +1.58
11 MAIR Chiara AUT +1.74 19 +0.70 5 8 ▲ 1:35.12 +1.66
12 LIVK Klara SLO +1.03 7 +1.46 22 5 ▼ 1:35.17 +1.71
13 ALPHAND Estelle FRA +1.56 15 +0.96 9 2 ▲ 1:35.20 +1.74
14 HAUGEN Kristine Gjelsten NOR +1.22 12 +1.40 20 2 ▼ 1:35.30 +1.84
15 KOECK Hannah AUT +1.42 13 +1.24 18 2 ▼ 1:35.34 +1.88
16 BREZOVNIK Sasa SLO +1.63 17 +1.06 15 1 ▲ 1:35.37 +1.91
17 SAEFVENBERG Charlotta SWE +1.85 22 +0.85 8 5 ▲ 1:35.38 +1.92
18 LORENZI Lucrezia ITA +1.43 14 +1.44 21 4 ▼ 1:35.55 +2.09
19 SPORER Marie- Therese AUT +1.60 16 +1.30 19 3 ▼ 1:35.58 +2.12
20 WILLIBALD Elisabeth GER +2.23 26 +0.72 6 6 ▲ 1:35.63 +2.17
21 HUBER Katharina AUT +1.05 8 +1.97 23 13 ▼ 1:35.70 +2.24
22 BISSIG Carole SUI +2.32 28 +0.98 10 6 ▲ 1:35.98 +2.52
23 GUTIERREZ Mireia AND +2.60 32 +0.99 11 9 ▲ 1:36.27 +2.81
24 CAPOVA Gabriela CZE +1.88 23 +2.60 25 1 ▼ 1:37.16 +3.70
25 DENGSCHERZ Carina AUT +3.29 36 +2.07 24 11 ▲ 1:38.04 +4.58
26 BEKKESTAD Kristiane NOR +2.34 29 +3.03 27 3 ▲ 1:38.05 +4.59
27 LORENZ Bernadette AUT +2.77 33 +3.19 28 6 ▲ 1:38.64 +5.18
28 KUFAAS Mariel NOR +3.23 35 +2.97 26 7 ▲ 1:38.88 +5.42
29 SILANTEVA Anastasiia RUS +4.44 37 +4.28 30 8 ▲ 1:41.40 +7.94
30 SCHWAIGER Veronika AUT +4.93 38 +4.18 29 8 ▲ 1:41.79 +8.33

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment