Gare

Crans Montana: partenza ancora rinviata

Ha smesso di nevicare, ma quanta ne è caduta nelle ultime 48 ore! tanta, troppa per poter partire. La sicurezza prima di qualsiasi altra cosa. L’esercito svizzero sta aiutando i lisciatori ufficiali, pala alle mani, per rimuovere lo Crans_neve2stato di fresca caduta, poi si cercherà di compattare il terreno in qualche modo. Ci sono pressioni violente in alcune curve e le lamine devo aver presa. Sicuramente la partenza sarà abbassata il che eliminerà una curva molto tecnica e crans_neve1una quindicina di secondi di scorrevolezza, poi sarà la solita pista, bella tosta! Ora bisogna solo attendere il lavoro di tantissimi uomini in pista e sperare di poter partire.

crans_neve5

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment