Gare

DH Cortina: Verena Stuffer un fulmine

Verena Stuffer a pieno agio sulla Olympia delle Tofane di Cortina dove oggi ha realizzato il miglior tempo nella seconda prova cronometrata. 1’37″61 il tempor ealizzato dalla altoatesina, 5 centesimi più veloce di Lara Gut.  Bene anche Sofia Goggia, terza a 34/100 dalla compagna di squadra e appena dopo la slovena Ilke Stuhec, quarta a +34/100, c’è Johanna Schnarf, quinta a +62/100. Lindsey Vonn ed Elena Fanchini non hanno tagliato il traguardo.
Rispetto a ieri il tempo si è abbassato di circa mezzo secondo. Ieri la Stuhec aveva concluso al primo posto realizzando il tempo di 1’38″22.

Al traguardo:
Sofia Goggia: “In due o tre passaggi sono andata lunga, quindi devo vedere bene al video per capire come fare”.
Verena Stuffer Io qui mi sento sempre bene. Si vede che parto con uno spirito che mi dice; dai, sorridi alla pista. Mi sembra di essere a casa”.

Classifica seconda prova cronometrata

1 24 STUFFER Verena 1:37.61
2 19 GUT Lara 1:37.66 +0.05
3 17 GOGGIA Sofia 1:37.95 +0.34
4 9 STUHEC Ilka 1:38.13 +0.52
5 3 SCHNARF Johanna 1:38.23 +0.62
6 11 SUTER Fabienne 1:38.25 +0.64
7 6 COOK Stacey 1:38.42 +0.81
8 14 VENIER Stephanie 1:38.43 +0.82
9 20 PUCHNER Mirjam 1:38.64 +1.03
10 7 WEIRATHER Tina 1:38.68 +1.07
11 2 SCHMIDHOFER Nicole 1:38.80 +1.19
12 5 KLING Kajsa 1:38.90 +1.29
13 26 CURTONI Elena 1:38.94 +1.33
14 33 TIPPLER Tamara 1:39.02 +1.41
15 31 BRIGNONE Federica 1:39.15 +1.54
16 25 HAEHLEN Joana 1:39.17 +1.56
17 21 MOWINCKEL Ragnhild 1:39.22 +1.61
18 16 ROSS Laurenne 1:39.25 +1.64
19 29 JOHNSON Breezy 1:39.27 +1.66
20 1 SUTER Corinne 1:39.30 +1.69
21 51 BASSINO Marta 1:39.58 +1.97
22 27 MCKENNIS Alice 1:39.67 +2.06
23 12 GOERGL Elisabeth 1:39.73 +2.12
24 30 MARSAGLIA Francesca 1:39.78 +2.17
25 32 WORLEY Tessa 1:39.81 +2.20
26 43 TVIBERG Maria Therese 1:39.84 +2.23
27 48 COLETTI Alexandra 1:39.87 +2.26
28 13 REBENSBURG Viktoria 1:39.95 +2.34
29 45 SMITH Leanne 1:40.00 +2.39
30 18 SCHEYER Christine 1:40.01 +2.40
31 23 FLURY Jasmine 1:40.06 +2.45
32 10 VEITH Anna 1:40.19 +2.58
33 41 GRENIER Valerie 1:40.25 +2.64
34 40 WENIG Michaela 1:40.29 +2.68
35 44 PIOT Jennifer 1:40.31 +2.70
36 47 FEIERABEND Denise 1:40.33 +2.72
37 54 HAASER Ricarda 1:40.54 +2.93
38 37 MIRADOLI Romane 1:40.58 +2.97
39 38 GAUTHIER Tiffany 1:40.60 +2.99
40 42 NUFER Priska 1:40.63 +3.02
41 39 GISIN Michelle 1:40.80 +3.19
42 53 TOMMY Mikaela 1:40.89 +3.28
43 50 PROKOPYEVA Aleksandra 1:40.90 +3.29
44 22 WILES Jacqueline 1:40.94 +3.33
45 34 WEIDLE Kira 1:41.06 +3.45
46 52 CRAWFORD Candace 1:41.37 +3.76
47 28 MANCUSO Julia 1:42.06 +4.45
48 36 PELLISSIER Marion 1:42.60 +4.99
49 55 SIMARI BIRKNER Macarena 1:42.80 +5.19
50 49 FRASSE SOMBET Coralie 1:42.83 +5.22
51 46 DORSCH Patrizia 1:43.01 +5.40
52 8 SIEBENHOFER Ramona 1:45.94 +8.33
53 35 DELAGO Nicol 1:51.73 +14.12

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment