Gare

DH Kvitfjell: Paris scalda i motori

Il norvegese Kjetil Jansrud, neo campione del Mondo di discesa, ha stabilito il miglior tempo nella prova di discesa di Kvitfjell, chiudendo in 1’47″67, con 10 centesimi di vantaggio sul connazionale Adrian Smiseth Sejersted e 16 sull’austriaco Hannes Reichelt. Ma nel complesso molti big non hanno spinto più di tanto, a partire dal leader della classifica di specialità Beat Feuz, solo 36°. Dominik Paris è stato il più veloce degli azzurri: l’altoatesino è partito forte e fino al secondo intermedio era al comando, poi ha chiuso con 43 centesimi da Jansrud frenando nel finale e finendo alle spalle anche di Matthias Mayer, Alexander Aamodt Kilde e Felix Monsen, sorprendentemente sesto con il pettorale numero 45.

Tra gli italiani è andato bene anche Mattia Casse, che con il 37 si è classificato 12° a 58 centesimi da Jansrud e facendo registrare addirritura il secondo tempo al terzo intermedio: una conferma dei progressi mostrati nella seconda parte di questa stagione e che l’hanno portato a guadagnare la convocazione ai Mondiali. Diciottesimo a 71 centesimi Christof Innerhofer, anche lui in frenata nella parte finale del tracciato, 24° Werner Heel, 31° Matteo Marsaglia, 58° Florian Schieder, 61° Alexander Prast. A Kvitfjell si è rivisto in pista, per un test, anche Peter Fill, fermo da due mesi e mezzo per i problemi muscolari e un ematoma alla schiena che lo hanno condizionato sin dall’inizio della stagione. La gara è in programma sabato 2 marzo alle ore 10.

Ordine d’arrivo prova DH maschile Kvitfjell (Nor)
1 JANSRUD Kjetil NOR 1:47.67
2 SEJERSTED Adrian Smiseth NOR 1:47.77 +0.10
3 REICHELT Hannes AUT 1:47.83 +0.16
4 MAYER Matthias AUT 1:47.95 +0.28
5 KILDE Aleksander Aamodt NOR 1:48.06 +0.39
6 MONSEN Felix SWE 1:48.09 +0.42
7 PARIS Dominik ITA 1:48.10 +0.43
8 CAVIEZEL Mauro SUI 1:48.11 +0.44
9 GOLDBERG Jared USA 1:48.13 +0.46
10 STRIEDINGER Otmar AUT 1:48.19 +0.52

12 CASSE Mattia ITA 1:48.25 +0.58
18 INNERHOFER Christof ITA 1:48.38 +0.71
24 HEEL Werner ITA 1:49.03 +1.36
31 MARSAGLIA Matteo ITA 1:49.21 +1.54
58 SCHIEDER Florian ITA 1:50.63 +2.96
61 PRAST Alexander ITA 1:50.74 +3.07
65 FILL Peter ITA 1:51.04 +3.37
SIMONI Federico ITA ritirato

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment