Gare

DH Lake Louise: fulmine Inner

Christof Innerhofer ha realizzato il miglior tempo nella prima prova cronometrata della discesa maschile di Lake Louise. Il 34enne finanziere altoatesino ha concluso il percorso con il tempo di 1’47”57, sufficiente per mettersi alle spalle l’austriaco Matthias Mayer per 8 centesimi, terza posizione per la sorpresa austrica Otmar Striedinger a 44 centesimi. Fuori dal podio virtuale di giornata il norvegese Kjetil Jansrud a 66 centesimi. il tedesco Dominik Schwaiger, il francese Johan Clarey, il norvegese Aksel Lund Svindal (settimo nonostante la recentissima operazione alla mano sinistra), lo svizzero Beat Fuez e il tedesco Thomas Dressen. Ventiduesimo Matteo Marsaglia a 1″44, ventiquattresimo Dominik Paris a 1”59, mentre il rientrante Peter Fill non ha forzato il ritmo, arrivando 53simo a 2”96, preceduto da Emanuele Buzzi, 41simo a 2”28, e da Mattia Casse, 42simo a 2″33. Al via anche Werner Hell, 54simo a 2”98. Giovedì 22 novembre e in programma il secondo allenamento con partenza alle ore 20.15 italiane.
Da fisi.otg