Gare

Didier Defago apripista della discesa olimpica

Didier Defago, campione olimpico di discesa a Vancouver 2010, farà l’apripista della discesa di Jeongseon. Da tempo la Fis vorrebbe istituire un gruppo di apripista professionisti, l’idea è buona, ma la realizzazione non è delle più semplici, perché non si tratterebbe solo di trovare le persone adatte (ex atleti, visto che quelli in attività fanno le gare, non gli apripista!), ma anche farli allenare in modo adeguato. Defago, che in un futuro non troppo remoto sostituirà Bernhard Russi nel ruolo di architetto delle piste sulle montagne di tutto il mondo (sta già lavorando alla discesa di Pechino 2022 e assicura che sarà un gran bello spettacolo), aprirà dunque la pista e anche la strada ad una nuova figura nel Circo Bianco.
Il velocista elvetico, classe ’77,  vinse l’oro della discesa a Vancouver 2010. In Coppa del Mondo conta 5 vittorie, tre in discesa, tra le quali Kitzbühel e 2 in superG, con un totale di 16 podi (8 secondi e 3 terzi posti). Si è ritirato alle finali del 2015 alle finali di Meribel. Il giorno prima della sua ultima apparizione nel massimo circuito (superG), riuscì a salire sul podio grazie al secondo posto. Jansrud gli tolse la gioia di chiudere con una vittoria per soli 24/100

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment