Gare

Domani il gigante maschile

Cominciano anche i Mondiali di Luca De Aliprandini e Manfred Moelgg, purtroppo non nel migliore dei modi. I due azzurri faranno parte della formazione azzurra che parteciperà al gigante maschile in programma venerdì 15 febbraio, con prima manche alle 14.15 (diretta tv Rai 2 ed Eurosport) e seconda alle 17.45: sfortunatamente il loro avvicinamento all’esordio in questa rassegna iridata non è stato dei più facili, visto che hanno trascorso gli ultimi giorni a letto con qualche linea di febbre. Per De Aliprandini, oltretutto, si tratta anche del debutto assoluto in un Mondiale.

Con loro al via ci saranno anche Riccardo Tonetti e Simon Maurberger (nella foto esultante dopo il team Event) , reduci dal bronzo nel team event con il primo che l’ha vissuto da riserva e il secondo protagonista assoluto con quattro vittorie su quattro. In questa stagione il miglior piazzamento è stato il settimo posto di Tonetti a Beaver Creek, arrivato dopo la squalifica di Stephan Luitz. La pista di Are rievoca bei ricordi a Manfred Moelgg che qui nel 2007 conquistò la prima delle sue tre medaglie iridate, chiudendo secondo nello slalom.

Il grande favorito sarà naturalmente Marcel Hirscher, campione del mondo e olimpico in carica che ha vinto quattro delle cinque gare di quest’anno nella specialità. Con il solito Henrik Kristoffersen, saranno i francesi Alexis Pinturault, oro in combinata, e il veterano Thomas Fanara i suoi possibili rivali, senza dimenticare Loic Meillard e Zan Kranjec.

Da fisi.org