Gare

Dove nascono i campioni Azzurri

Non il solito elenco squadra A B C… no. Quest’anno i nomi degli 85 azzurri (45 uomini e 40 donne) ve li proponiamo divisi per regione e questo fa risaltare il ruolo dell’Alto Adige, forte di 28 atleti, quasi un terzo del totale, e la grande crescita della Lombardia, 22 nomi con molti giovani. Dando un’occhiata invece al nuovo organigramma dello staff, si segnalano diverse novità: Giovanni Feltrin è il nuovo responsabile del gruppo World Cup di velocità femminile, prende il posto di Alberto Ghezze che ha lasciato per dedicarsi a Cortina 2021, mentre il ruolo di responsabile del settore giovanile, dopo il passaggio di Roberto Lorenzi al gruppo delle polivalenti, è toccato a Matteo Ponato, approdato in Fisi dopo una lunga esperienza nel comitato AOC. Nuovi sono anche i due responsabili delle squadre junior, guidate ora da Simone Stiletto (uomini) e Fabrizio Martin (donne). Sempre restando al settore giovanile segnaliamo la nuova figura del coordinatore per il centro-sud, pensato per promuovere l’attività sull’Appennino, che come si può notare conta solo tre atleti nei quadri azzurri. E se consideriamo che geograficamente l’Emilia fa parte del nord Italia, il numero si restringe a 1, il laziale Giordano Ronci.

INTANTO VEDIAMO COME SONO SUDDIVISI, REGIONE PER REGIONE GLI ATLETI DI TUTTE LE SQUADRE NAZIONALI

6 – VALLE D’AOSTA (Asiva)
3 donne 3 uomini

Federica Brignone (WC polivalenti)
Jasmine Fiorano (CE polivalenti)
Martina Perruchon (CE polivalenti)

Guglielmo Bosca (WC discipline veloci 2)
Giulio Bosca (CE discipline tecniche)
Henri Battilani (CE discipline veloci)


8 – PIEMONTE (AOC)
5 donne 3 uomini

Marta Bassino (WC polivalenti)
Francesca Marsaglia (WC discipline veloci)
Lucrezia Lorenzi (CE polivalenti)
Carlotta Saracco (CE polivalenti)
Anita Gulli (CE slalom)

Giovanni Borsotti (WC discipline tecniche 2)
Matteo Marsaglia (WC discipline veloci 2)
Andrea Squassino (CE discipline tecniche)


22 – LOMBARDIA (AC)
13 donne 9 uomini

Elena Curtoni (WC polivalenti)
Nadia Fanchini (WC polivalenti)
Sofia Goggia (WC polivalenti)
Irene Curtoni (WC discipline tecniche)
Roberta Midali (WC discipline tecniche)
Federica Sosio (WC discipline tecniche)
Elena Fanchini (WC discipline veloci)
Nicole Agnelli (Interesse nazionale)
Michela Azzola (Interesse nazionale)
Jole Galli (CE polivalenti)
Roberta Melesi (CE polivalenti)
Giulia Lorini (CE slalom)
Luisa Bertani (CE polivalenti)

Mattia Casse (WC discipline veloci 2)
Roberto Nani (WC discipline tecniche 2)
Tommaso Sala (WC discipline tecniche 2)
Davide Cazzaniga (Interesse nazionale)
Nicolò Molteni (CE discipline veloci)
Alberto Blengini (Junior)
Fabiano Canclini (Junior)
Francesco Gori (Junior)
Lorenzo Moschini (Junior)


28 – ALTO ADIGE (AA)
11 donne 17 uomini

Manuela Moelgg (WC discipline tecniche)
Karoline Pichler (WC discipline tecniche)
Nicol Delago (WC discipline veloci)
Verena Gasslitter (WC discipline veloci)
Johanna Schnarf (WC discipline veloci)
Verena Stuffer (WC discipline veloci)
Nadia Delago (CE polivalenti)
Vivien Insam (CE polivalenti)
Teresa Runggaldier (CE polivalenti)
Celina Haller (CE slalom)
Anna Hofer (Interesse nazionale)

Florian Eisath (WC discipline tecniche 1)
Manfred Moelgg (WC discipline tecniche 1)
Peter Fill (WC discipline veloci 1)
Christof Innerhofer (WC discipline veloci 1)
Dominik Paris (WC discipline veloci 1)
Simon Maurberger (WC discipline tecniche 2)
Patrick Thaler (WC discipline tecniche 2)
Riccardo Tonetti (WC discipline tecniche 2)
Werner Heel (WC discipline veloci 2)
Fabian Bacher (Interesse nazionale)
Alex Vinatzer (CE discipline tecniche)
Alex Zingerle (CE discipline tecniche)
Hannes Zingerle (CE discipline tecniche)
Florian Scheider (CE discipline veloci)
Alexander Prast (CE discipline veloci)
Matteo Canins (Junior)
Samuel Moling (Junior)


11 – TRENTINO (TN)
5 donne 6 uomini

Chiara Costazza (WC discipline tecniche)
Laura Pirovano (WC discipline veloci)
Marta Rossetti (CE slalom)
Martina Peterlini (CE slalom)
Francesca Fanti (CE slalom)

Stefano Gross (WC discipline tecniche 1)
Luca De Aliprandini (WC discipline tecniche 1)
Andrea Ballerin (Interesse nazionale)
Federico Liberatore (CE discipline tecniche)
Davide Da Villa (CE discipline tecniche)
Matteo De Vettori (CE discipline veloci)


3 – FRIULI V. GIULIA (FVG)
1 donne 2 uomini

Lara Della Mea (CE polivalenti)

Hans Vaccari (CE discipline tecniche)
Luca Taranzano (Junior)


2 – EMILIA ROMAGNA (CAE)
2 uomini

Giuliano Razzoli (WC discipline tecniche 2)
Giulio Zuccarini (Junior)


1 – Lazio (CLS)
1 uomini

Giordano Ronci (CE discipline tecniche)


LA COMPOSIZIONE DEL CORPO DEI TECNICI

UOMINI
Capo Allenatori: MASSIMO CARCA
Allenatori Responsabili: STEFANO COSTAZZA (WC tecniche), ALBERTO GHIDONI (WC velocità), ALEXANDER PROSCH (Coppa Europa), SIMONE STILETTO (Junior)

Allenatori
Giancarlo Bergamelli (WC GS-SL), Devid Salvadori (WC GS) Daniele Simoncelli (WC GS-SL), Christian Corradino (WC DH-SG), Lorenzo Galli (WC DH-SG), Raimund Plancker (WC DH-SG), Patrick Staudacher (WC DH-SG), Enea Bortoluz (CE), Giuseppe Butelli (CE), Roberto Saracco (CE), Luca Vuerich (CE), Cesare Prati (JR), Enrico Vicenzi (JR)

Preparatori atletici
Andrea Viano (WC tecniche), Giuseppe Abruzzini (WC velocità), Enea Bortoluz (CE), Marco Maffei (JR)

Fisioterapisti
Luca Caselli (WC SL), Alberto Sugliano (WC GS), Paolo Cucchetti (DH-SG)

Skimen
Daniel Zonin (Atomic), Heinrich Pfeifer (Blizzard), Michael Mölgg (Fischer), Sepp Zanon (Nordica), Ales Kalamar (Rossignol), Gianluca Petrulli (Salomon), Andrea Noris (Völkl), Stefano Bonseri (Völkl), Patrick Merlo (WC SL), Mattia Lavelli (WC DH-SG), Eros Belingheri (CE), Luca Vuerich (CE), Tiziano Vuerich (CE), Aurelio Barra (CE), Franz Fassin (CE), Cesare Prati (coordinatore materiali JR)

DONNE
Capo Allenatori: MATTEO GUADAGNINI
Allenatori Responsabili: GIANLUCA RULFI (WC polivalenti), GIOVANNI FELTRIN (WC velocità), LUCA LIORE (WC GS-SL), HEINI PFITSCHER (Coppa Europa), FABRIZIO MARTIN (Junior)

Allenatori
Roberto Lorenzi (WC polivalenti), Damiano Scolari (WC polivalenti), Michael Mair (WC velocità), Ettore Mosca Barberis (WC DH-SG), Marco Viale (WC velocità), Ruggero Muzzarelli (WC GS-SL), Angelo Weiss (WC GS-SL), Alberto Arioli (CE), Daniel Dorigo (CE), Giorgio Pavoni (CE), Michel Davare (JR), Davide Poncet (JR)

Preparatori atletici
Damiano Scolari (WC polivalenti), Marcello Tavola (WC polivalenti), Luca Scarian (WC velocità), Ruggero Muzzarelli (WC GS-SL), Davide Marchetti (CE), Davide Poncet (JR)

Fisioterapisti
Federico Bristot (WC Polivalenti), Giacomo Radici (WC velocità), Matteo Pretina Santagostino (WC SL-GS)

Skimen
Thomas Tuti (Head), Juri Hofer (Rossignol), Mauro Sbardellotto (Rossignol), Federico Brunelli (WC Polivalenti), Fabrizio Cattaneo (WC DH-SG), Patrick Dorfmann (WC DH-SG), Davide Lugon (WC DH-SG), Marco Sberze (WC GS-SL), Philipp Karbon (CE), Giorgio Pavoni (CE), Michel Davare (JR), Nicola Martini (JR)

 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment