Gare

È positiva anche Mikaela Shiffrin, niente Lienz

Il messaggio recita così: “Ciao a tutti, volevo informarvi che sto bene, ma purtroppo ho avuto un test COVID positivo. Sto seguendo il protocollo e mi sto isolando, e Lienz mi mancherà. In bocca al lupo alle mie compagne di squadra… Tiferò per voi da lontano. Grazie a tutti per il vostro sostegno. Ci vediamo nel nuovo anno“.

La firma è quella di Mikaela Shiffrin accompagnata da un primo piano piuttosto malinconico. E così si allunga la lista di chi non può presentarsi al cancelletto di partenza.

E, notizia dell’ultimo minuto, anche la polacca Maryna Gasienica- Daniel non potrà essere della partita.
Tra le più celebri Lara Gut-Behrami. Alice Robinson, Katharina Liensberger

La fuoriclasse ticinese non si sa ancora se sarà presente, ma pare sia ancora positiva, mentre la neozelandee si è negativizzata e potrà gareggiare.

Per fortuna, tutte negative le atlete Azzurre che dunque saranno al via del gigante al completo: Federica Brignone, Marta Bassino, Sofia Goggia. Elena Curtoni, Roberta Melesi, Karoline Pichler. Vivien Insam e Ilaria Ghisalberti.

Ora le atlete non se la stanno passando proprio benissimo, perché è probabile che il contagio sia avvenuto a Courchevel. E abbiamo visto come la bolla Fis faccia acqua da tutte le parti quest’anno.

Si comincia, ovviamente a parlare di Coppa un po’ falsata, perché quando sono le protagoniste a mancare, tutto perde di interesse e valore. Speriamo di non dover più dare notizie così. E speriamo anche che almeno alle Olimpiadi di Pechino potranno esserci tutte le protagoniste positiva Mikaela Shiffrin Lienz

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.