Gare

Elena Fanchini: il 28 l’operazione

Da fisi.org: Elena Fanchini, caduta martedì scorso a Copper Mountain nel corso di un allenamento in supergigante e rientrata ieri in Italia, è stata sottoposta presso la clinica “Città di Brescia” dal dottor Giacomo Stefani in stretta collaborazione con la Commissione Medica FISI ad una serie di accertamenti clinici, che hanno confermato la frattura del piatto tibiale laterale della gamba sinistra, la lesione capsulo-legamentosa laterale del legamento collaterale del ginocchio sinistro, la frattura della testa del perone sinistro, la frattura della base del primo metacarpo della mano sinistra, mentre rimane da valutare l’eventuale lesione del legamento crociato sempre del ginocchio sinistro. La sfortunata sciatrice bresciana verrà operata mercoledì 28 novembre.

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment