Gare

Federica Brignone, “Finalmente anch’io sul podio finale!”

Federica Brignone, “Finalmente anch’io sul podio finale!”.
È una Federica Brignone molto felice quella che sale sul secondo gradino del podio della classifica generale di superG, vinta da Lara Gut-Behrami:

Eccola nelle dichiarazione appena dopo la cerimonia di premiazione, a superG conclusivo cancellato.
Terminare sul podio finale è una grande soddisfazione e finalmente sono riuscita ad avere anch’io una premiazione alle Finali, visto che l’anno scorso non le avevo avute.

Mi sarebbe piaciuto essere in pista per cercare di fare una bella gara di superG, su questa pista molto tecnica, e visto che sto andando bene magari cercare anche un risultato importante.

Ma questi sono gli sport outdoor ed è così, bisogna accettarlo. Sono comunque qui per cercare di dare il massimo nelle ultime due gare di Coppa del mondo, raschiando il fondo del barile delle energie, e poi si vedrà”. Federica Brignone Finalmente anch’io

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.