Gare

Federica Brignone: “Sono entrata in bolla”

Federica Brignone felice dopo il nono trionfo della carriera nel gigante femminile di Killington. “E’ un successo che mi lascia molto soddisfatta – racconta la 28enne valdostana -, era una tappa con pista facile e distacchi mimini, dove riesco a fare meno la differenza. Nonostante tutto ho attaccato ma l’errore commesso nella seconda pensavo mi costasse molto, invece non è stato così. Mi hanno aiutato molto le due settimane di allenamento a Copper Mountain, sono entrata in bolla facendo discesa e supergigante, mi sono accorta che andavo forte, spero di continuare così. In questo momento penso soltanto a sciare ed è una bella sensazione, sono serena e tranquilla perchè mi sto divertendo, scorre l’adrenalina giusta. In gigante sembra che le cose stanno andando molto bene, spero di provare le stesse sensazioni nella velocità per ottenere qualche risultato, in supergigante ci sono riuscito, adesso voglio riuscirci anche in discesa”.

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment