Gare

Finali Coppa Italia Master in Val d’Ultimo, l’atto conclusivo è gigante!

Finali Coppa Italia Master in Val d’Ultimo, l’atto conclusivo è gigante!
Continuano le belle giornate di sole e l’ora legale aiuta a conservare il fondo, se i migliori tempi l’hanno realizzati gli ultimi a partire non è solo perché sono i più giovani ma è la dimostrazione che il fondo ha tenuto bene.

C’erano 163 atleti master a contendersi il risultato ed è stata una gran bella gara, per chi ha vinto e per chi ha perso. Stessi nomi di ieri alla direzione tecnica, con O. Bonvicini delegato, A. Zoeschg, arbitro, e Karl Hofer, direttore di gara, con Gustav Paris tracciatore del percorso sulla Kirchler x 250 metri di dislivello.

Comoda ricognizione ed alle 9,15 parte Anna Fabretto e, dopo avere ripetuto che lo sci club Ulten è proprio bravo ad organizzare le gare e molti dei master presenti hanno auspicato il ritorno a Ulten, passo ai risultati.

Prima i migliori tempi iniziando dalle donne dove, dopo Laura Troebinger, giovane del 2003, la prima master è Francesca Da Re, Sci Club Orsago, 21 centesimi davanti a Chiara Pedroni, Sci Club Sestola, con il terzo tempo ottenuto dalla sempre bravissima Cinzia Valt, che, seguendo le orme del suo grande padre Silvio, vincerà ancora tanto.

Assoluto di pista il giovane Simon Stangl, 2 centesimi davanti al primo master, Lukas Kuntner, poi Klaus Egger, entrambi dello Sci Club Vigiljoch, terzo tempo per Guenther Stockner, A.S.V. Feldthurns, tutti Gruppo A.

Nella competizione Est-Ovest, cioè Alto Adige/Valle d’Aosta, nel Gruppo B vince la valle D’Aosta con Stefano Roma, Ski Club Pila, secondo tempo per Christian Oberthaler, ASC Ulten Raiff, atleta di casa e giustamente nel mezzo, l’atleta della Lombardia Tiziano Zanetti, Sci Club KL Gussago, con il terzo tempo.

Veneto, Alto Adige, Valle D’Aosta, la provenienza dei primi tre del Gruppo C, il più numeroso con 68 iscritti, brillante vittoria con ampio margine per Alberto Ronconi, Sci Club Marzotto, precede l’altoatesino Markus Dejori, ASV Welschnofen

e, con 8 centesimi distacco, il terzo tempo di Enrico Voyat, Master Team Pila e, visti i distacchi molto risicati, abbiamo, il friulano Gianni Ursich, Sci Club Alpe 2000,

il lombardo Amos Fazzini, Sci Club Alta Valsassina, 5 atleti 5 Comitati FISI. Sento che, a questo punto, dovrei scrivere dei risultati di Coppa, definitivi, dopo questa gara, ma preferisco dedicargli un foglio intero con ampio spazio e panoramica. Finali Coppa Italia Master in Finali Coppa Italia Master in

Tags

About the author

Enrico Ravaschio

Genovese doc, classe ’52. E’ responsabile della Commissione Master Fisi, presieduta da Carmelo Ghilardi. Prima ancora è un atleta (con ottimi risultati) degli Over 30 e per la Federazione si occupa principalmente di redigere i calendari e assecondare gli uffici tecnici per la stesura dei regolamenti e dei punti gara. Ovviamente su Sciare è titolare della rubrica “Circo Master” da diversi inverni.

Add Comment

Click here to post a comment