Gare

Finisce anche per Missilier

Anche il francese Steve Missilier, classe ’84,  finisce nella lunga lista degli atleti infirtunati. Stava affrontando la prima manche del gigante della Val d’Isère, quando in piena azione è costretto a fermarsi, per la vertià anche un po’ bruscamente, contro le protezioni a bordo pista. Ci si era subito resi conto che qualcosa si era rotto. Inftatti il verdetto è impietuoso: rottura del tendine d’Achille, una brutta bestia! Ovviamente la sua stagione finisce qui.
Steve ha nel suo palmarès un terzo posto ottenuto nel 2010 in slalom proprio qui in Val d’Isère, poi una lunga serie di piazzamenti nei primi dieci in una carriera dove ha patito diversi infortuni. Ma non aveva mai mollato e stretto i denti per ripresentarsi anche quest’anno. Un augurio di pronta guarigione