Gare

Fis Master Cup: Persico e Acquaroni esagerati a Veysonnaz: ne vincono tre!

Fis Master Cup: Persico e Acquaroni esagerati a Veysonnaz: ne vincono tre!
Nuovo appuntamento con la Fis Master Cup nella stazione elvetica di Veysonnaz, dove gli Azzurri vanno ancora a segno. In particolare con  Roberta persico e Andrea Acquaroni che si impongono in tutte e tre le gare!. ma andiamo per ordine.

Veysonnaz giorno 1

Non ci sono abituato così doppio merito per il primo dei Master A che vince la sua categoria in una FMC europea e a cui dedico l’apertura del pezzo. Andrea Acquaroni, primo con grande merito nello slalom inaugurale. Andrea ha vinto davanti allo slovacco Roman Stanik e al francese Yves Blohorn, primo in entrambe le prove, segno di una chiara superiorità.

Buoni risultati anche per gli atleti Italiani del Gruppo B, ma ci siamo di più abituati; vince la categoria, 80/84: Claudio Giovanardi. Brillanti secondi: Gianfredo Puca, Alessandro Volpi, Hermann Oberlechner e Willy Nardelli, niente male e, già che ci siamo aggiungiamo il terzo posto di Sergio Avondo a completare i podi italiani.

Passiamo alle donne, dove c’è Roberta Persico al primo posto e i secondi posti di Daniela Vettorato, di Debora Marchesoni e poi il terzo di Bruna Mattarelli, siamo fuori dal podio nell’assoluta, però abbiamo il quarto di Roberta, il sesto di Daniela ed il nono di Debora, per citare le nostre nei 10.

Negli over 60 abbiamo Herman Oberlechner sul podio dell’assoluta al terzo, Willy al quarto e Gian Luca Porta all’ottavo. Nell’assoluta degli A il nostro Andrea è ben sistemato con il 4° tempo.

Veysonnaz giorno 2

La storia si ripete ed anche oggi Andrea Acquaroni è primo di categoria e, a mio giudizio, con ancor più merito perché nell’assoluta di Gruppo A, è ancora 4° ma i tre che lo precedono sono di categorie molto più giovani; bravo!

Bruna Mattarelli 2 gare 2 medaglie-qui con Sophie Lerat oro, Francoise Duflau-Berthet argento

Nelle donne vince ancora Roberta Persico con i brillanti secondi posto di Debora Marchesoni e Benedetta Vittori Venenti. Completa l’elenco dei podi italiani Daniela Vettorato, 3° e, stranamente, fuori dai podi Helga Runggaldier e Bruna Mattarelli.

Esaminando la classifica assoluta troviamo Roberta Persico al terzo posto, Debora al 6°, settima Benedetta e nona Daniela.

Rimane ancora il gruppo B, over 60, dove il migliore dei nostri è Willy Nardelli con il quinto tempo, poi Hermann Oberlechner con il settimo, fuori dai 10 gli altri ma meglio nella classifica di categoria, dove spicca la bella vittoria di Gianfredo Puca, davanti a Claudio Giovanardi, ottimo secondo per Hermann, subito dopo al supercampione francese Michel Lerat.

Purtroppo, in questi due giorni, non felicissime le condizioni della pista, una preparazione molto approssimativa, gli Svizzeri lamentano le troppe gare assegnate all’Italia, credo sia necessario una valutazione oggettiva.

Al centro con l’oro Andrea Acquaroni, poi Roman Stanik e il francese Yves Blohorn

Veysonnaz giorno 3

L’apertura è tutta per tre nostri atleti del Gruppo B: Hermann Oberlechner, Enrico (Claudio) Rossi e Gianfredo Puca, tutti vincitori della propria categoria, non male vincerne 3 su 5, inoltre c’è il secondo posto di Claudio Giovanardi e, nella 75-79, abbiamo il 3° di Alessandro Volpi.

Nell’assoluta di Gruppo Hermann sale sul terzo gradino ed Enrico si pone al nono. Gruppo A, vince per la terza volta Andrea Acquaroni, tre su tre, anche se oggi è stata più dura, solo 52 centesimi di vantaggio sullo slovacco Roman Stanik, però vittoria è!

Italiani con medaglia: da sx Sergio Avondo, Claudio Giovanardi, Alessandro Volpi, Roberta Persico, Andrea Acquaroni, Gianfredo Puca e Hermann Oberlechner

Nessun altro italiano negli A, “preoccupante”. Ci confortano, come sempre, le donne, con la terza vittoria di Roberta Persico, anche lei 3 su 3 ed il quarto tempo dell’assoluta. Molto bene anche Benedetta Vittori Venenti che migliora di gara in gara, oggi seconda di categoria ed ottava assoluta, ti aspettiamo a Pila assieme alla compagna di club Marina Capretta. Fis Master Cup: Persico

About the author

Enrico Ravaschio

Genovese doc, classe ’52. E’ responsabile della Commissione Master Fisi, presieduta da Carmelo Ghilardi. Prima ancora è un atleta (con ottimi risultati) degli Over 30 e per la Federazione si occupa principalmente di redigere i calendari e assecondare gli uffici tecnici per la stesura dei regolamenti e dei punti gara. Ovviamente su Sciare è titolare della rubrica “Circo Master” da diversi inverni.

Add Comment

Click here to post a comment