Gare

Francesca Lollobrigida è la prima medaglia italiana: è argento nei 3000 speed skating

Francesca Lollobrigida è la prima medaglia dell’Italia: è argento nei 300 speed skating
L’azzurra Francesca Lollobrigida regala il primo podio all’Italia ai Giochi olimpici invernali di Pechino 2022. La 31enne campionessa italiana ha conquistato la medaglia d’argento nel pattinaggio velocità nei 3000 metri femminili. L’olandese Irene Schouten ha conquistato la medaglia d’oro, realizzando il record olimpico con il tempo di 3.56.’93. Francesca Lollobrigida ha chiuso seconda con il crono di 3.58.’06, mentre al terzo posto è arrivata la canadese Isabelle Weidemann in 3.58.64.

“Non è un oro ma è come se lo fosse“. Queste le primissime parole di Lollo dopo questo straordinario risultato. “E’ davvero una soddisfazione dopo tutte le difficoltà passate gli anni scorsi, in generale per l’Italia ma anche per me. Ma sono tutte difficoltà che hanno fortificato il mio carattere e la voglia di gara“, ha aggiunto l’azzurra per poi concludere così: Mi sentivo molto bene in gara e nei giorni precedenti. Durante la prova ho pensato a tutti gli allenamenti fatti, a tutto il sudore speso. Questo argento lo dedico a mio marito e alla mia famiglia, che mi hanno sempre supportato in questa strada e a tutte le persone che hanno fatto il tifo per me.


La prima medaglia dell’Italia Team ai Giochi Olimpici di Pechino 2022 arriva dalla pista lunga è l’argento di Francesca Lollobrigida al National Speed Skating Oval. Per l’azzurra, alla terza partecipazione olimpica, e bronzo europeo in carica nella stessa distanza, si tratta del primo podio olimpico in carriera.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment