Gare

Gianlorenzo di Paolo e Matteo Pizzato, giganti a Champoluc

Gianlorenzo di Paolo e Matteo Pizzato, giganti a Champoluc
Gianlorenzo di Paolo e Matteo Pizzato, si sono imposti nei due gigante, ieri il primo, disputati a Champoluc con l’organizzazione dello sci club Val d’Ayas.

Nella gara di oggi, Trofeo Domenico Origone, il ventenne abruzzese delle Fiamme Gialle Di Paolo ha avuto la meglio su Matteo Franzoso. 48 i centesimi dal leader, dunque in piazza d’onore come ieri. Terzo posto per il piemontese del Cesana Pietro Tranchina, 18 anni, capace di risalire dall’ottava posizione fino al podio, grazie a una seconda manche “top class”!

Una mano gliel’ha data anche il 19enne delle Fiamme Gialle Leonardo Davide Seppi, terzo a metà gara a mezzo secondo da Di Paolo ma purtroppo uscito nella seconda. Poi però è riuscito a mettersi alle spalle uno tosto come Giovanni Zazzaro, abruzzese ventunenne dei Carabinieri, quarto a 16 centesimi dal podio. Quinto posto per Matteo Confortola, 25 anni, dello sci club Oltre Cancro Primo aiuto, la società che quest’anno ha portato avanti l’intero circuito Gran Prix Italia.

Era quarto dopo la prima manche, ma qualche errore di troppo lo ha costretto a concludere col 15esimo tempo di manche. nei dieci, oltre al tedesco Kretter, sesto, anche il genovese Marco Abbruzzese, un centesimo meglio di Stefano Cordone (Equipe Limone), mentre il bormino Alessandro Salini (+2″41) è decimo appena dietro al britannico Samuel Todd-Saunders

Nel gigante di ieri si era invece imposto il veneto Matteo Pizzato del Druscié, con il miglior tempo ottenuto sia nella prima che nella seconda. Quando è in giornata questo ragazzo è devastante. Gli manca solo un po’ di costanza. Si era messo dietro alcuni protagonisti della scena giovanile come Matteo Franzoso, secondo e in super forma in questa coda di stagione. 1″29 il suo ritardo da Matteo, mentre è stato di 1″73 il gap accumulato dall’abruzzese Gianlorenzo Di Paolo, che oggi si è ampiamente rifatto! Gianlorenzo di Paolo e Matteo Gianlorenzo di Paolo e Matteo

CLASSIFICA DI OGGI

CLASSIFICA DI IERI

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.